array(1) { [0]=> object(Apache_Solr_Document)#24 (3) { ["_documentBoost":protected]=> bool(false) ["_fields":protected]=> array(6) { ["content_id"]=> array(1) { [0]=> string(14) "DIRECTORY_4848" } ["content_title"]=> array(1) { [0]=> string(11) "UGO POMANTE" } ["description"]=> array(1) { [0]=> string(30008) "

Formato europeo per il curriculum vitae

Informazioni personali

 

Nome

 

Pomante Ugo

Indirizzo

 

Via Ada Negri, n°57 – 00137 Roma (RM), ITALIA

Telefono

 

06-82097572

Cellulare

 

338-9240358

E-mail

 

ugo.pomante@uniroma2.it

 

Nazionalità

 

Italiana

 

Data e luogo di nascita

 

Sede Universitaria

 

22/10/1970

 

Università di Roma “Tor Vergata”

Dipartimento di “Management e Diritto” - Facoltà di Economia

Via Columbia, 2– 00133 Roma

Telefono: (+39) 06-72595930

 

 

Esperienza lavorativa

               

Date (da – a)

 

Dal dicembre 2010

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

Università di Roma Tor Vergata, Via Columbia n°2, Roma

Tipo di azienda o settore

 

Università Statale

Tipo di impiego

 

Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari

Principali mansioni e responsabilità

 

Docenza e Ricerca in ambito finanziario

 

Date (da – a)

 

Dal gennaio 1996

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

SDA Bocconi, Via Bocconi n°8, Roma

Tipo di azienda o settore

 

Business School

Tipo di impiego

 

Membro della Faculty

Principali mansioni e responsabilità

 

Docenza executive e Ricerca applicata in ambito finanziario

 

Date (da – a)

 

Dall’ottobre 2004 a novembre 2010

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

Università di Roma Tor Vergata, Via Columbia n°2, Roma

Tipo di azienda o settore

 

Università Statale

Tipo di impiego

 

Professore Associato di Economia degli Intermediari Finanziari

Principali mansioni e responsabilità

 

Docenza e Ricerca in ambito finanziario

 

Date (da – a)

 

Dal novembre 2003 a settembre 2004

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

Università di Roma Tor Vergata, Via Columbia n°2, Roma

Tipo di azienda o settore

 

Università Statale

Tipo di impiego

 

Ricercatore di Economia degli Intermediari Finanziari

Principali mansioni e responsabilità

 

Docenza e Ricerca in ambito finanziario

 

Date (da – a)

 

Dal novembre 2000 ad ottobre 2003

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

Università “Luigi Bocconi””, via Sarfatti n°25, Milano

Tipo di azienda o settore

 

Università Privata

Tipo di impiego

 

Ricercatore di Economia degli Intermediari Finanziari

Principali mansioni e responsabilità

 

 

Docenza e Ricerca in ambito finanziari

 

Date (da – a)

 

Dal settembre 1998 ad agosto 2001

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

“Sda Bocconi””, via Bocconi n°8, Milano

Tipo di azienda o settore

 

Business School

Tipo di impiego

 

Contratto Triennale

Principali mansioni e responsabilità

 

Docenza e Ricerca in ambito finanziario

 

Date (da – a)

 

Da aprile 1997 ad aprile 1998

Nome e indirizzo del datore di lavoro

 

Università “Luigi Bocconi””, via Sarfatti n°25, Milano

Tipo di azienda o settore

 

Università Privata

Tipo di impiego

 

Titolare di Borsa di Studio presso l’ “Istituto di Economia degli Intermediari Finanziari”

Principali mansioni e responsabilità

 

 

Docenza e Ricerca in ambito finanziari

 

 

 

Altre Attuali Attività Lavorative

 

Direttore del Dipartimento di “Management e Diritto” (dal novembre 2015)

 

Membro Comitato Investimenti della Fondazione MPS (dal 2015)

 

Membro del Comitato Scientifico dell’ Organismo di vigilanza e tenuta dell'albo unico dei Consulenti Finanziari – ex Albo PF (dal 2008)

 

Professore a Contratto presso l’ “Università Bocconi”

 

Partner della società Benchmark & Style

 

 

Istruzione e formazione

 

• Date (da – a)

 

1997 – 2000

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

 

Università degli Studi di Siena

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

 

Mercati ed Istituzioni Finanziarie

• Qualifica conseguita

 

Dottore di Ricerca in “Banca e Finanza”

• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)

 

Dottorato di ricerca

 

 

• Date (da – a)

 

1990 – 1995

• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione

 

Università “Luigi Bocconi” di Milano

• Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio

 

Management, Mercati ed Istituzioni Finanziarie

• Qualifica conseguita

 

Laurea (con lode) in Economia Aziendale

• Livello nella classificazione nazionale (se pertinente)

 

Laurea Quadriennale

 

 

Capacità e competenze personali

 

 

Madrelingua

 

Italiano

 

 

Altre lingue

 

Inglese

Capacità di lettura

 

OTTIMO

Capacità di scrittura

 

OTTIMO

Capacità di espressione orale

 

OTTMO

 

Capacità e competenze relazionali

 

 

Capacità relazionali e di team work in ambiente multiculturale.

Capacità e competenze organizzative  

.

 

Capacità di gestire progetti strategici e tecnologici complessi in ambito finanziario.

 

 

Capacità e competenze tecniche

 

 

Capacità di utilizzo degli applicativi Microsoft e MatlabTM

Sviluppo di applicativi personalizzati nell’ambito della consulenza agli investimenti (fund selection, performance valuation, risk management e alm)

 

Capacità e competenze artistiche

 

 

Nulla da segnalare

 

Altre capacità e competenze

 

 

Capacità nella formazione executive nel campo dell’asset management e del risk management

 

Attività di Docenza

TOR VERGATA - Titolarità dell’insegnamento di “Asset Management”  (poi ridenominato “Portfolio Management”) in lingua italiana (dal 2004).

TOR VERGATA - Affidamento dell’insegnamento di “Asset Management” in lingua inglese (dal 2009).

TOR VERGATA - Affidamento dell’insegnamento di “Advanced Management” in lingua inglese (dal 2013).

TOR VERGATA - Affidamento dell’insegnamento di “Modelli e Tecniche di Gestione dei Rischi” (dal 2004).

TOR VERGATA - Affidamento dell’insegnamento di “Derivati e Gestione dei Rischi di Mercato” (dal 2004 al 2007).

TOR VERGATA - Insegnamento del modulo “Asset Allocation e Valutazione della Performance” presso il Master E-Mgierre in “Gestione del Risparmio” (dal 2004 al 2008).

TOR VERGATA - Insegnamento del corso di “Financial Market Products and Risks” presso il Master in “European Economy and International Finance” (nel 2004).

BOCCONI - Docenza nel corso di “Economia del Mercato Mobiliare” (dal 2000 al 2003 e dal 2008).

BOCCONI - Titolare di classe del corso di “Economia degli Intermediari Finanziari” (nel 1997 e dal 2000 al 2003).

BOCCONI - Docenza nel corso di “Gestione finanziaria” (dal 2002 al 2003).

BOCCONI - Titolare dei corsi di “Gestione dei portafogli obbligazionari” e “Strumenti derivati” presso il Master in “Risk Management” (nel 2003).

BOCCONI - Titolare del corso di “Asset Liability Management” presso il Master in “Assicurazione e Gestione dei Rischi” (dal 2001 al 2002).

LA SAPIENZA - Titolare del Modulo “Teoria del Rischio per l’Applicazione alla Finanza” presso il Master in “Gestione dell’Attività Bancaria e Assicurativa” (dal 2003 al 2007 e dal 2010 al 2011).

UN. TERAMO - Supplenza di “Economia degli Intermediari Finanziari – Corso Avanzato” presso il Corso di Laurea Magistrale in “Economia Bancaria, Finanziaria ed Assicurativa” (dal 2004 al 2008).

UN. PESCARA - Supplenza di “Economia degli Intermediari Finanziari” presso il Corso di Laurea Magistrale in “Economia e Commercio” (dal 2009 al 2011).

UN. PESCARA - Supplenza di “Economia e Gestione delle Imprese Bancarie” presso il Corso di Laurea Magistrale in “Economia e Commercio” (dal 2010 al 2011).

UN. SIENA - Docenza sul tema “Asset Allocation” e “Risk management” nel Master in “Gestione delle Istituzioni Finanziarie e Nuove Tecnologie dell’Informazione” (dal 2005 al 2008).

UN. SIENA - Docenza sul tema “Risk Management” presso il Master MEBS (nel 2001).

UN. PERUGIA - Docenza sul tema “Asset Management” presso il Master in Financial Management (nel 2002).

UN. PARMA - Docenza nel Master in “Corporate Banking” sul tema “La valutazione dei corporate bonds” (nel 2004).

SDA BOCCONI - Titolare dell’insegnamento “Financial Markets and Institutions” nel Master in Business Administration (MBA), dal 2002 al 2008.

SDA BOCCONI - Titolare dell’insegnamento in lingua inglese di “Asset Management & Private Banking” nel Master in Business Administration – Executive (dal 2005 al 2010).

SDA BOCCONI - Docenza in una pluralità di corsi Executive dedicati ai temi di “Risk Management” e “Asset Management”, (dal 1997).

 

Dal 1997 ha svolto, soprattutto come docente SDA, una intensa attività di docenza Executive avente ad oggetto i temi della costruzione di portafoglio. Segue un elenco delle principali controparti con cui ha collaborato:

- Allianz;

- Anasf;

- Banda di Roma (segmento Private Banking);

- Banca Fideuram;

- Deutche Bank (segmento Private Banking);

- Fineco Bank;

- ING;

- Intesa San Paolo (segmento Private Banking);

- San Paolo Invest;

- Mediolanum;

- Unicredit SIM;

- Xelion.

 

Premi conseguiti nello svolgimento dell’attività didattica

2007 - Premiato come miglior docente dei corsi “Executive” della SDA Bocconi (1° classificato)

2006 - Premiato come miglior docente dei corsi “Executive” della SDA Bocconi (2° classificato)

2004 - Premiato come miglior docente dei corsi “Executive” della SDA Bocconi (3° classificato)

 

Patente o patenti

 

Patente B

 

Ulteriori informazioni

 

Sposato con prole

Encomio militare semplice

 

 

 

 

 

Firma

 

 

                                                                          

 

                                                                   Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003

Insert here the curriculum

a:15:{i:0;a:14:{s:9:"citazione";s:170:"Pomante, U., Maria Carluccio, E., & Antonio Cucurachi, P. (2020). I piani di accumulo (PAC): una scelta razionale o emotiva?. RIVISTA BANCARIA. MINERVA BANCARIA, 4, 7-25.";s:4:"data";s:7:"2020-08";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_407454";s:6:"handle";s:11:"2108/263140";s:9:"metadata1";s:19:"Articolo su rivista";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:17:"Settore SECS-P/11";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:58:"I piani di accumulo (PAC): una scelta razionale o emotiva?";s:9:"metadata6";s:52:"Pomante, U; Maria Carluccio, E; Antonio Cucurachi, P";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:1;a:14:{s:9:"citazione";s:159:"Pomante, U., & Antonio Cucurachi, P. (2020). Tolleranza al rischio e logiche di adeguatezza alla prova del Covid-19: il Suitability Ratio. BANCARIA, 10, 12-31.";s:4:"data";s:4:"2020";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_407452";s:6:"handle";s:11:"2108/263138";s:9:"metadata1";s:19:"Articolo su rivista";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:17:"Settore SECS-P/11";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:92:"Tolleranza al rischio e logiche di adeguatezza alla prova del Covid-19: il Suitability Ratio";s:9:"metadata6";s:32:"Pomante, U; Antonio Cucurachi, P";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:2;a:14:{s:9:"citazione";s:207:"Pomante, U., & Maria Carluccio, E. (2020). FONDI FLESSIBILI: THE BEAUTY OR THE BEAST?. In Stefano Dell'Atti (a cura di), STUDI IN ONORE DI ANTONIO DELL’ATTI (pp. 21-41). Milano : Giuffré Francis Lefebvre.";s:4:"data";s:4:"2020";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_407450";s:6:"handle";s:11:"2108/263136";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:17:"Settore SECS-P/11";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:42:"FONDI FLESSIBILI: THE BEAUTY OR THE BEAST?";s:9:"metadata6";s:30:"Pomante, U; Maria Carluccio, E";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:3;a:14:{s:9:"citazione";s:171:"FARINA, V., PARISI, A., & POMANTE, U. (2017). Economics blogs sentiment and asset prices. INTERNATIONAL JOURNAL OF FINANCE & ECONOMICS, 22(4), 341-351 [10.1002/ijfe.1591].";s:4:"data";s:4:"2017";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_320709";s:6:"handle";s:11:"2108/191108";s:9:"metadata1";s:19:"Articolo su rivista";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:40:"Settore SECS-S/03 - Statistica Economica";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:42:"Economics blogs sentiment and asset prices";s:9:"metadata6";s:32:"FARINA, V; PARISI, A; POMANTE, U";s:9:"metadata7";s:17:"10.1002/ijfe.1591";s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:4;a:14:{s:9:"citazione";s:171:"Pomante, U. (2016). LA TEORIA DELLA SELEZIONE DI PORTAFOGLIO DI MARKOWITZ. In P.L. Fabrizi (a cura di), Economia del mercato mobiliare. Con aggiornamento online. Egea spa.";s:4:"data";s:10:"2016-01-28";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_346343";s:6:"handle";s:11:"2108/211101";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:53:"LA TEORIA DELLA SELEZIONE DI PORTAFOGLIO DI MARKOWITZ";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:5;a:14:{s:9:"citazione";s:128:"Pomante, U. (2016). La curva dei rendimenti per scadenze. In P.L. Fabrizi (a cura di), ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE. Egea spa.";s:4:"data";s:10:"2016-01-26";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_346364";s:6:"handle";s:11:"2108/211109";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:36:"La curva dei rendimenti per scadenze";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:6;a:14:{s:9:"citazione";s:185:"Pomante, U., Saita, F., & Zanotti, G. (2016). L'utilizzo degli strumenti derivati nella gestione di portafoglio. In Pier Luigi Fabrizi (a cura di), Economia del Mercato Mobiliare. Egea.";s:4:"data";s:7:"2016-01";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_346342";s:6:"handle";s:11:"2108/267810";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:17:"Settore SECS-P/11";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:65:"L'utilizzo degli strumenti derivati nella gestione di portafoglio";s:9:"metadata6";s:32:"Pomante, U; Saita, F; Zanotti, G";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:7;a:14:{s:9:"citazione";s:153:"Pomante, U. (2013). La teoria della selezione di portafoglio di Markowitz. In P. Fabrizi (a cura di), Economia del mercato mobiliare (pp. 325-374). Egea.";s:4:"data";s:4:"2013";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_242108";s:6:"handle";s:11:"2108/123004";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:53:"La teoria della selezione di portafoglio di Markowitz";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:8;a:14:{s:9:"citazione";s:206:"Pomante, U. (2013). Market timing with the Black-Litterman model. In A. Carretta, & G. Mattarocci (a cura di), Asset pricing, real estate and public finance over the crisis (pp. 97-111). Palgrave Macmillan.";s:4:"data";s:4:"2013";s:2:"id";s:20:"PUBBLICAZIONE_242090";s:6:"handle";s:11:"2108/122987";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:44:"Market timing with the Black-Litterman model";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:9;a:14:{s:9:"citazione";s:137:"Pomante, U., & Carluccio, E.M. (2011). L’asset allocation strategica: una soluzione flessibile "private banker oriented". BANCARIA, 10.";s:4:"data";s:4:"2011";s:2:"id";s:19:"PUBBLICAZIONE_95230";s:6:"handle";s:10:"2108/54990";s:9:"metadata1";s:19:"Articolo su rivista";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:83:"L’asset allocation strategica: una soluzione flessibile "private banker oriented"";s:9:"metadata6";s:25:"Pomante, U; Carluccio, EM";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:10;a:14:{s:9:"citazione";s:153:"Pomante, U. (2008). Asset allocation razionale: i modelli a supporto delle scelte di portafoglio dei consulenti e dei gestori. Roma : Bancaria Editrice.";s:4:"data";s:4:"2008";s:2:"id";s:19:"PUBBLICAZIONE_55321";s:6:"handle";s:10:"2108/42017";s:9:"metadata1";s:10:"Monografia";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:106:"Asset allocation razionale: i modelli a supporto delle scelte di portafoglio dei consulenti e dei gestori";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:11;a:14:{s:9:"citazione";s:99:"Pomante, U. (2008). Il market timing con il modello di Black e Litterman. BANCARIA, 64(7-8), 71-79.";s:4:"data";s:4:"2008";s:2:"id";s:19:"PUBBLICAZIONE_95238";s:6:"handle";s:10:"2108/42018";s:9:"metadata1";s:19:"Articolo su rivista";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:52:"Il market timing con il modello di Black e Litterman";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:12;a:14:{s:9:"citazione";s:314:"Pomante, U. (2005). I modelli VaR applicati al rischio di credito: l’analisi di un modello default mode. In C.s.s.f. Newfin (a cura di), L'innovazione finanziaria: osservatorio Newfin 2004: corporate, investment e retail banking: gestione del risparmio, mercati finanziari e previdenza. Roma : Bancaria Editrice.";s:4:"data";s:4:"2005";s:2:"id";s:19:"PUBBLICAZIONE_95267";s:6:"handle";s:10:"2108/46467";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:85:"I modelli VaR applicati al rischio di credito: l’analisi di un modello default mode";s:9:"metadata6";s:12:"Pomante, Ugo";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:13;a:14:{s:9:"citazione";s:239:"Pomante, U. (2004). Global asset allocation: from the efficient frontier to the reduction of the instability due to estimation error. In G. De Laurentis (a cura di), Performance measurements frontiers in banking and finance. Milano : Egea.";s:4:"data";s:4:"2004";s:2:"id";s:19:"PUBBLICAZIONE_95254";s:6:"handle";s:10:"2108/48847";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:112:"Global asset allocation: from the efficient frontier to the reduction of the instability due to estimation error";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}i:14;a:14:{s:9:"citazione";s:218:"Pomante, U. (2004). La validation dei rating interni. In G. De Laurentis, A. Sironi, & F. Saita (a cura di), Rating interni e controllo del rischio di credito: esperienze, problemi, soluzioni. Roma : Bancaria Editrice.";s:4:"data";s:4:"2004";s:2:"id";s:19:"PUBBLICAZIONE_95263";s:6:"handle";s:10:"2108/48727";s:9:"metadata1";s:19:"Contributo in libro";s:9:"metadata2";N;s:9:"metadata3";s:58:"Settore SECS-P/11 - Economia degli Intermediari Finanziari";s:9:"metadata4";N;s:9:"metadata5";s:32:"La validation dei rating interni";s:9:"metadata6";s:10:"Pomante, U";s:9:"metadata7";N;s:9:"metadata8";N;s:9:"metadata9";N;s:10:"metadata10";N;}}" } ["meta_keywords"]=> array(1) { [0]=> string(1) "," } ["reserved"]=> array(1) { [0]=> string(1) "0" } ["auth_ip"]=> array(1) { [0]=> string(1) "0" } } ["_fieldBoosts":protected]=> array(6) { ["content_id"]=> bool(false) ["content_title"]=> bool(false) ["description"]=> bool(false) ["meta_keywords"]=> bool(false) ["reserved"]=> bool(false) ["auth_ip"]=> bool(false) } } }