Daniele Arru

Qualifica
RICERCATORI / CONFERMATI
Versione completa in italiano
Scarica il Pdf
Curriculum Vitae

        DANIELE ARRU. CURRICULUM VITAE

 

Daniele Arru (Torino,1965), laureato in Giurisprudenza con una tesi dal titolo “Il principio del confessionismo di Stato nell’esperienza giuridica italiana (1848-1984). Dinamica di un’idea”, ha frequentato il Corso di formazione dottorale in Diritto Canonico “Gratianus”, presso l’Università di Parigi-Sud (anno accademico 1995/96), e conseguito il titolo finale di partecipazione.

Ammesso al Dottorato di Ricerca in Diritto Canonico ed Ecclesiastico (11° ciclo) presso l’Università di Roma “La Sapienza” (anno accademico 1996/97), ha ottenuto il titolo di Dottore di Ricerca, discutendo una tesi sul tema: “L’attività concordataria successiva agli Accordi di Villa Madama”.

Ricercatore universitario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata”, per il settore scientifico-disciplinare Diritto Canonico e Diritto Ecclesiastico (ora denominato IUS 11), con decorrenza 2 novembre 1999, ha ottenuto la conferma nel ruolo, con decorrenza 2 novembre 2002.

Docente di Diritto Ecclesiastico della Scuola biennale di specializzazione per le professioni legali, istituita presso l’Università di Roma “Tor Vergata”.

Docente di Diritto dei Culti nel Corso di Laurea in Scienze Giuridiche della Sicurezza dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Professore aggregato di Storia delle Istituzioni Ecclesiastiche nel Corso di Laurea in Lettere dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento come Professore associato per il settore scientifico-disciplinare IUS 11.

Ha fatto parte del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze Canonistiche ed Ecclesiasticistiche, istituito presso l’Università di Macerata.

Ha fatto parte del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Storia del Cristianesimo e delle Chiese, istituito presso l’Università di Roma “Tor Vergata”.

Attualmente fa parte del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Storia e scienze filosofico-sociali, istituito presso l’Università di Roma “Tor Vergata”.

E’ presidente del Comitato Scientifico dell’Istituto internazionale di studi “Giuseppe Garibaldi” di Roma.

E’ socio della Consociatio internationalis studio iuris canonici promovendo.

E’ socio dell’Associazione dei docenti delle discipline ecclesiasticistiche, canonistiche e confessionali nelle Università italiane (ADEC).

E’ socio dell’Associazione italiana per lo studio della santità, dei culti e dell’agiografia (AISSCA).

 

E’ autore di varie pubblicazioni di carattere giuridico e storico-giuridico.

Fra i lavori monografici si segnalano: La pratica concordataria posteriore agli Accordi di Villa Madama, Roma, 2000 (nuove edizioni: Roma, 2002; Roma, 2012); Il concordato italiano del 1803, Milano, 2003; La legislazione ecclesiastica della dittatura garibaldina (maggio-novembre 1860), Roma, 2004; Sei studi di diritto ecclesiastico, Roma, 2006; La convalidazione semplice del matrimonio nel codice canonico del 1983, Roma, 2008; La legislazione della Repubblica Romana del 1849 in materia ecclesiastica, Milano, 2012; Dalle decretali alle intese, Roma, 2013; Corso di storia delle istituzioni ecclesiastiche, Roma, 2014; La difesa della Patria come sacro dovere, Roma, 2015; Esperienze storiche fra politica, religione e diritto, Roma, 2016; Elementi di diritto dei culti, Roma, 2017.