Rosa Rota

Qualifica
RICERCATORI / CONFERMATI
Versione completa in italiano
Scarica il Pdf
Curriculum Vitae

 

 

 

CURRICULUM VITAE

 

 

 

 

 

ROSA ROTA

P.E.C.: rosarota@ordineavvocatiroma.org

e-mail: rosa.rota@uniroma2.it – rota@juris.uniroma2.it

cell.:    339 465 9386

 

 

Informazioni anagrafiche

Residenza:                             via Luigi Lilio, 22 – 00142 Roma

Data di nascita:                      11/11/1964, Mondragone (CE)

Cittadinanza Italiana

 

 

Posizione accademica

Abilitata all’esercizio delle funzioni di professore di seconda fascia per il Settore Concorsuale 12/D1 – Diritto Amministrativo – tornata 2012.

 

Ricercatrice di Diritto amministrativo nel Dipartimento di Giurisprudenza – Diritto Pubblico – dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dal 11 luglio 1991).

 

Professoressa aggregata di Diritto dell’ambiente presso il Dipartimento di Ingegneria civile e Ingegneria Informatica (DICII) – Macroarea di Ingegneria – dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dall’a.a. 1999/2000 a tutt’oggi).

 

 

 

 

Istruzione e formazione

 

Aprile 2018

Abilitata all’esercizio delle funzioni di professore di seconda fascia (professore associato) di diritto amministrativo - settore 12/D1 - con giudizio positivo reso all’unanimità dalla competente Commissione nazionale, nominata dal MIUR, con DD n.2387 del 20/09/2017, in esecuzione del provvedimento giudiziale del Consiglio di Stato n.4242/2017, di integrale riforma della sentenza del giudice di primo grado (TAR Lazio III n. 5973/2016).

 

 

 

Febbraio 1999

 

Abilitata all’esercizio della professione forense – Iscritta all’Ordine degli Avvocati di Roma, Albo speciale dei Professori universitari.

 

 

Luglio 1991

Vincitrice del concorso pubblico per un posto di Ricercatore in Diritto amministrativo (IUS10), presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata” e conferma in ruolo con giudizio positivo reso all’unanimità dalla competente Commissione nel 1994.

1988

Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Votazione 110/110 – Tesi di laurea in Diritto Amministrativo dal titolo: “La responsabilità dell’appaltatore negli appalti pubblici”, Relatore: Prof. Francesco Paolo Pugliese.

Vincitrice di Borsa di studio per il Master, aperto a laureandi, in “Economia ed amministrazione”, organizzato dal Centro Studi sulla Cooperazione Internazionale e lo Sviluppo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”,  Direttore: Prof. Luigi Paganetto.

Stage presso la Commissione Europea (Bruxelles).

1983

Diploma di maturità classica presso il Liceo Classico “A. Nifo” di Sessa Aurunca (CE) – voto: 60/60.

 

 

ATTIVITÀ DI DOCENZA

UNIVERSITÀ – MASTER UNIVERSITARI E DOTTORATI – SCUOLE SUPERIORI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI – CORSI DI FORMAZIONE

Anni Accademici 2019/2020- 2018/2019 - 2017/2018 - 2016/2017 - 2015/2016

Professore aggregato di Diritto dell’ambiente – insegnamento svolto in continuità sin dall’a.a. 1999/2000 – per i Corsi di laurea attualmente denominati “Ingegneria civile e ambientale” (CdL triennale) e “Ingegneria e tecniche del costruire” (CdL magistrale), presso il Dipartimento DICII dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Anni 2017/2018 - 2016/2017

Docente di diritto amministrativo al Corso di Laurea in “Scienze giuridiche della sicurezza” per Allievi Marescialli della Scuola dei Carabinieri sede di Firenze, Caserma Maritano (Lezioni in tema di Procedimenti amministrativi, Riforma della PA, Contratti della Pa, Giustizia amministrativa).

Anni accademici: dal 2000/2001 al 2014/2015

Professore a supplenza di Diritto dell’ambiente, con riconoscimento dal 2006 del titolo di “professore aggregato”, per il Corso di Laurea in Ingegneria per l’ambiente e il territorio, presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Anno accademico 2012/2013

Coordinatrice e Docente al Master interdisciplinare di secondo livello in Economia e Progettazione Europea delle Sviluppo Territoriale Sostenibile (Direttore: Prof. Arch. Maria Prezioso), presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”), in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare.

Anno accademico 2011/2012

Membro del Collegio Docenti al Dottorato di Ricerca “Ingegneria per l’impresa” (Coordinatore e Direttore: Prof. Ing. Agostino La Bella) Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Anno accademico 2010/2011

Membro del Collegio Docenti al Dottorato di Ricerca “Ingegneria delle fonti di energia” (Coordinatore e Direttore: Prof. Ing. Angelo Spena) Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Anni accademici 2007/2011

Docente al Master di primo livello della Scuola IAD (Istruzione a Distanza), in Economia, Ambiente e Diritto, presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, per i moduli Valutazione di impatto ambientale e Istituzioni giuridiche.

Anno accademico 2006/2007

Docente presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (sede di Caserta).

Anno accademico 2005/2006

Docente Titolare del Corso di Diritto dell’ambiente nel Corso di Laurea specialistica in “Scienze della Sicurezza economico finanziaria” presso l’Accademia della Guardia di Finanza (Convenzione con Ateneo di “Tor Vergata”).

Anni accademici 2004/2005 e 2005/2006

Coordinatrice del modulo di Legislazione ambientale e delle opere pubbliche al Master in “Ingegneria delle infrastrutture e dei sistemi ferroviari”, organizzato dall’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” in collaborazione con la Rete Ferroviaria Italiana delle Ferrovie dello Stato.

Anno accademico 2004/2005

Docente al Corso forense dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata (con lezioni ed esercitazioni di diritto amministrativo e giustizia amministrativa).

Anno accademico 2004/2005

Coordinatrice del modulo didattico di Diritto dell’ambiente per il Corso di perfezionamento organizzato dalla Guardia di Finanza per gli allievi sottufficiali del comparto aeronavale (Convenzione don l’Ateneo di “Tor Vergata”).

Anno accademico 2003/2004

Docente al Master in “Comunicazione Istituzionale”, Università di Roma “Tor Vergata” (con lezioni su temi riguardanti le riforme amministrative, il management pubblico e la responsabilità della P.A).

Anni accademici 2003/2004 -2002/2003 - 2001/2002

Docente al Corso di perfezionamento in Tutela e promozione dei Diritti Umani presso l’Università di “Tor Vergata” (lezioni su tematiche di diritto amministrativo, diritto ambientale, diritto comunitario e processuale amministrativo).

Anno accademico 2003/2004

Coordinatrice dei moduli didattici “Lineamenti di diritto amministrativo” e “Le riforme della P.A.” per il Master “Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni”, dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Anno accademico 2003/2004

Docente al Dottorato di Ricerca presso il Dipartimento di Diritto pubblico della Facoltà di Giurisprudenza, dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (lezioni aventi ad oggetto profili di diritto costituzionale e di diritto amministrativo ambientale).

Anno accademico 2001/2002

Docente al Corso di formazione per ufficiali della Marina Militare, presso il Ministero della Difesa della Marina Militare (Convenzione con l’Ateneo di Tor Vergata).

Anno accademico 2000/2001

Docente al Corso formativo, interno all’Ateneo di Tor Vergata, di riqualificazione del personale dei ruoli del Murst (lezioni di formazione specialistica aventi ad oggetto “I contratti della Pubblica Amministrazione”).

Anno accademico 2001/2002

Docente ai Corsi di formazione dell’Ateneo di “Tor Vergata” in applicazione dell’art. 74 c. 5 lett. c) del vigente CCNL (lezioni riguardanti: “L’evidenza pubblica e le responsabilità contrattuali”).

Anni accademici: dal 1999/2000 al 2008/2009

Professore a supplenza presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Cassino, per l’insegnamento di “Diritto dell’ambiente” nell’ambito del Corso di Laurea di Giurisprudenza.

Anno accademico 1998/1999

Professore a supplenza presso la Facoltà di Scienze dell’Università degli Studi di L’Aquila per l’insegnamento di “Diritto dell’ambiente”, nell’ambito del Corso di laurea in Scienze Ambientali.

Anno accademico 1996/1997

Docente al “Corso di qualificazione per Dirigenti”, organizzato dall’Ente Nazionale Strade, e Docente al “Corso di alta qualificazione per manager in Appalti Pubblici”, promosso dall’Associazione “Verso l’Europa” (Città di Castello).

Anno accademico 1996/1997

Docente al Corso di formazione professionale forense della Università di Roma “Tor Vergata” nonché presso la Scuola di Management della Luiss.

Anno accademico 1995/1996

Professore a supplenza presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia per l’insegnamento di “Diritto amministrativo e Diritto urbanistico” (modulo integrato) nell’ambito del Corso di laurea in Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale.

Anno accademico 1991/1994

Ricercatore di Diritto amministrativo, confermato nei ruoli con giudizio positivo all’unanimità della competente Commissione.

 

PROGETTI DI RICERCA SCIENTIFICA E INTERNAZIONALIZZAZIONE -

COORDINAMENTO E PARTECIPAZIONE A GRUPPI DI STUDIO E RICERCA

Marzo 2017 – Agosto 2019

Principal Investigator del Progetto di ricerca scientifica d’Ateneo: “Programming policies for the resiliency of the infrastructural systems” (gruppo di lavoro composto dai Proff. Aristide Police, Nino Paolantonio, Eugenio Picozza, Angelo Spena e Dott. Giuseppe Primerano), finanziato con fondi del bando per progetti di ricerca scientifica di Ateneo "Mission Sustainability” (D.R. n.380/2017). Il Progetto, in corso di elaborazione, è risultato primo in graduatoria per l’Area Scienze Giuridiche.

 

Aprile 2019 Partecipa, quale componente, al Gruppo di Studio della Fondazione ASTRID (Associazione per gli Studi e le ricerche sulla Riforma delle Istituzioni Democratiche e sull’innovazione nell’amministrazione pubblica), sul tema:  “Decisioni pubbliche e responsabilità”, avente come obiettivo la formulazione di proposte di riforma delle responsabilità amministrative. Il Gruppo di studio è presieduto da Alessandro Pajno, già Presidente del Consiglio di Stato, e coordinato da Renato Finocchi Ghersi, Alessandro Natalini e Alberto Stancanelli,

 

Agosto 2018

Partecipa alla Consultazione pubblica del Ministero delle Infrastrutture e  dei Trasporti (MIT), presentando una proposta di modifica dell’art. 23 comma 6 del codice degli appalti (“Livelli della progettazione per gli appalti, per le concessioni di lavori nonché per i servizi”), come modificato dal correttivo d.lgs. n.56 del 2017, in correlazione al codice ambientale, modificato con d.lgs. 104/2017. La proposta di modifica normativa è stata accolta nel D.L. n.32 del 18 aprile 2019 (c.d. “sblocca cantieri”).

Aprile - Maggio 2018

Partecipa, quale componente, al gruppo di studio ASTRID su: “Il Codice dei contratti pubblici due anni dopo: la prova dei fatti”, coordinato dalla Prof.ssa Luisa Torchia. Il lavoro si è sostanziato nella presentazione e discussione di schede di analisi critica della normativa codicistica, relativamente al tema della “Pianificazione, programmazione e progettazione delle opere pubbliche” (Titolo III del Codice degli appalti pubblici). Il contributo è raccolto nel Paper Astrid “Il Codice degli appalti e le possibili misure di revisione” a cura di L. Torchia, pubblicato a luglio 2018.

Marzo 2018

Collabora con il Prof. Giovanni Tria, già Presidente del "University Committee on China Institutions Relationship" e attuale Ministro dell’Economia, all’iniziativa di partecipazione dell’Università di “Tor Vergata” all’evento svoltosi il 19 marzo 2018 presso la Farnesina, relativo alla visita di una ampia Delegazione cinese della Provincia dello Zhejiang, con oggetto: “Il Modello Zhejiang. Giornata Italia–Cina per la cooperazione universitaria e la mobilità studentesca. Nuove relazioni di cooperazione in ambito universitario, per favorire e rafforzare la mobilità di studenti e ricercatori in ambito scientifico, tecnologico, economico e culturale”. La collaborazione si è concretizzata nella predisposizione di una Nota di presentazione dell’ Ateneo di “Tor Vergata” avente come obiettivo l’individuazione di forme innovative di collaborazione scientifico-culturale Cina-Italia, anche nell’ottica della “Progettazione educativa allo sviluppo sostenibile” da parte degli Atenei, come riconosciuta a livello istituzionale (MIUR luglio 2017 e ASviS Rapporto 2017 e Rapporto 2018).

Marzo - Maggio 2017

Promuove l’Accordo interdipartimentale scientifico-didattico tra l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e l’Università cinese “South China Agricultural University” di Guangzhou (Provincia del Guandong Sheng) firmato a conclusione dei Lavori alla Tavola Rotonda tenutasi il 10 maggio 2017 presso la Macroarea di Economia. Per la definizione di tale Accordo, ha coordinato i lavori scientifici ed organizzativi - insieme al Prof. Giovanni Tria, già Preside della Facoltà di Economia dell’Ateneo di Tor Vergata e attuale Ministro dell’Economia - del gruppo interdipardimantale di docenti di Ateneo coinvolti per i seguenti campi tematici: “Landscape Ecology and Environmental Philosophy, Arts; Agroecology, Ecosystem and Human Ecology; Biotechnology and Evolutionary Ecology; Science of human nutrition; Biochemistry; Environmental Economy; Green Economy, Bio-economy and Sustainable Growth; Environmental Engineering and Renewable Energy”.

Maggio – Luglio 2016

Partecipa, quale componente, al Gruppo di Studio ASTRID su “Il sistema normativo italiano e i principi dello sviluppo sostenibile” (presieduto da G. Amato e F. Bassanini, con introduzione di E. Giovannini), nonché ai due sottogruppi che si sono occupati rispettivamente di:  “Valutazione dell’attuale quadro giuridico italiano rispetto ai principi dello sviluppo sostenibile” (con particolare riferimento alla Costituzione) – coordinatore C. Pinelli; (nell’ambito di tale Gruppo è stata discussa ed elaborata una Nota sull’introduzione in Costituzione del “principio dello sviluppo sostenibile” ); – “Valutazione dell’adeguatezza degli strumenti giuridici esistenti per l’analisi di qualità della legislazione alla luce degli obiettivi di sviluppo sostenibile” (con particolare riferimento all’AIR) – coordinatore A. Natalini.

Novembre 2016 – Maggio 2017

Collabora con la Prof.ssa Chunhong Liu, Docente di Lingua italiana presso “Beijing Language and Culture University” e membro dell’associazione per la ricerca e cooperazione universitaria tra la Cina e l’estero, per “lo sviluppo di relazioni tra l’Ateneo di “Tor Vergata” e Atenei cinesi, con riguardo a progetti linguistico-culturali e di mobilità di studenti e docenti”, proposti per l’Ateneo di “Tor Vergata”, con particolare riferimento ai progetti “Marco Polo” e “Turandot”.

Ottobre 2013

Coordina, su designazione del Prof. Giacinto della Cananea, l’Area Law per i progetti di ricerca del Centro internazionale e  interdipartimentale CTIF (Center for TeleInFrastructures) dell’Università di Roma  “Tor Vergata”. L’impegno ha riguardato lo studio ed analisi dell’ICT (Information and Communications Technology) per le Pubbliche Amministrazioni, con riferimento ad alcuni settori strategici, individuati nell’ambito del “Progetto Horizon 2020 e degli Obiettivi della Strategia Europea 2020”: e-Government; e-Business; e-Formazione; e-Salute; e-Ambiente; e-Energia; e-Beni culturali.

Settembre 2009

Partecipa al “progetto di ricerca interdisciplinare sulla sostenibilità dei biocarburanti”, coordinato dal Prof. Ing. Angelo Spena della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Maggio – Luglio 2008

Partecipa al progetto di ricerca in tema di “Pubblica Amministrazione e Terzo settore”, sotto la direzione della Prof.ssa Caterina Cittadino, svolto nell’ambito dei lavori organizzati in tema dall’Associazione ASTRID. La ricerca si è conclusa con la pubblicazione del volume “Dove lo Stato non arriva”, edito da Passigli, 2008, ed il contributo della sottoscritta ha riguardato il profilo de “L’impresa sociale per la tutela dell’ambiente”.

Ottobre 2007

Partecipa al progetto di ricerca interdisciplinare per il Comune di Roma, coordinato dal Prof. Ing. Stefano Cordiner dell’Università di Roma Tor Vergata, avente ad oggetto “Risparmio ed efficienza energetica degli edifici”.

Marzo – Dicembre 2005

È titolare del Progetto di ricerca e studio, commissionato dalle Ferrovie dello Stato in collaborazione con il Ministero delle comunicazioni, avente ad oggetto: “Analisi di ipotesi normative e procedimentali di semplificazione, in deroga all’attuale procedimento amministrativo, per l’installazione di infrastrutture serventi la rete ferroviaria italiana”.

(Lo studio si è concluso con la redazione di  relazione e formulazione di una proposta di emendamento, inserito nel “pacchetto” di emendamenti per la legge finanziaria 2006 e definitivamente approvato con la medesima legge).

Maggio 2005

Partecipa al progetto di studio, coordinato dal Prof. Ing. Stefano Cordiner della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “Tor Vergata”, sulla “realizzabilità di un impianto di cogenerazione nel comprensorio” della medesima Università.

Settembre – Novembre 2001

Collabora al Progetto di Studio su “La casistica giurisprudenziale degli impatti acustici dei sistemi di trasporto”, commissionato dall’Università di Roma “La Sapienza” , Facoltà di Ingegneria – Dipartimento di Idraulica, Trasporti e Strade” – Direttore Prof. Ing. Eugenio Borgia.

Luglio – Ottobre 1995

Partecipa al progetto di ricerca multidisciplinare, coordinato dal Prof. Ing E. Borgia per conto del Ministero dei Lavori pubblici, su “La disciplina dei piani urbanistici in un’ottica di riforma della normativa urbanistica e ambientale”.

Marzo – Maggio 1994

Partecipa ai lavori della “Commissione Giannini” nella redazione della bozza dello schema del Regolamento attuativo della legge quadro sui lavori pubblici n. 109/94.

Luglio – Novembre 1993

Partecipa, quale componente del Gruppo di ricerca, al progetto di ricerca coordinato dal Prof. Ing. E. Borgia dell’Università di Roma La Sapienza, per conto del Ministero del Bilancio e programmazione economica, su “L’attività di programmazione a livello nazionale e regionale nel settore dei trasporti, con riferimento all’area del Mezzogiorno”.

Marzo 1992 – Dicembre 1999

Partecipa, quale componente del Gruppo di ricerca, al Progetto di ricerca interdisciplinare del CNR “Progetto Finalizzato Trasporti 2 – Tema: Trasporti e Ambiente”, nell’ambito dello studio avente ad oggetto “VIA; oggettività e giudizi di valore, logica delle scelte e partecipazione della comunità al processo decisionale”. (Coordinatore del Progetto scientifico: Prof. Ing. Eugenio Borgia, Direttore del Dipartimento di Idraulica, Trasporti e Strade dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.)

 

 

RELAZIONI, COMUNICAZIONI E INTERVENTI A CONVEGNI, CONFERENZE E SEMINARI

1990

Convegno IGI (Istituto Grandi Infrastrutture): “Un nuovo ruolo per le ferrovie dello Stato. Aspetti tecnici ed istituzionali”, Roma, Ottobre 1990, in cui svolge una relazione con il prof. F.P. Pugliese sul tema “La configurazione delle ferrovie nella progettata riforma dell’ente”, con riguardo alla “natura economica dell’ente”, la sua “apertura ai privati” e “l’accordo di programma”.

1991

Centro Studi Amministrativi della provincia di Como- XXXVII Convegno di Studi dell’Amministrazione: “Gerarchia e coordinamento degli interessi pubblici e privati dopo la riforma delle autonomie locali e del procedimento amministrativo”, Varenna, Settembre 1991, in cui presenta una comunicazione dal titolo “L’art. 13 della legge 241/90 sul procedimento amministrativo quale discriminante delle posizioni dell’interesse privato”.

1991

Università degli Studi di Teramo “Gabriele D’annunzio”- Convegno Interdisciplinare di studi:“Diritto all’ambiente e diritto allo sviluppo”- Teramo, novembre 1991, ove presenta una comunicazione avente ad oggetto “La ponderazione del diritto all’ambiente con il diritto allo sviluppo. Alcune riflessioni sulla funzione amministrativa come luogo e disciplina della scelta della P.A.”.

1993

Consiglio Nazionale delle Ricerche: Progetto Finalizzato Trasporti 2 - 1^ Convegno nazionale su “Governo della mobilità e strumenti per pianificazione”, Roma, Ottobre 1993, ove interviene sul “modello organizzativo della partecipazione” per il tema “Valutazione di Impatto Ambientale: alcune criticità”.

1994

Consiglio Nazionale delle Ricerche: Progetto Finalizzato Trasporti 2 – Convegno sul tema “La valutazione dell’impatto ambientale nei trasporti”, Capri, 13-15 Ottobre 1994, in cui, nella sessione relativa agli aspetti giuridici, svolge la relazione dal titolo “Il binomio V.I.A.- Partecipazione: alcuni spunti propositivi”.

1997

II Università di Roma – Cenform: “Unione Europea, Sistema Italiano, Modelli di giustizia amministrativa. Riflessioni per la Bicamerale”, Roma, maggio 1997, ove svolge la relazione dal titolo “La tutela processuale degli interessi diffusi e collettivi tra diritto interno e diritto comunitario”.

2002

Conferenze La Repubblica Affari e Finanza: “La legislazione attuale nel settore energetico”, Roma, Westin Excelsior Hotel 25 e 26 marzo 2002, ove svolge la relazione dal titolo: “La tutela ambientale nel nuovo procedimento autorizzatorio delle centrali elettriche con particolare riferimento alla VIA”.

2002

Corso di Formazione dell’Università di Roma “Tor Vergata” su “ Sistemi e strumenti di management per le Pubbliche Amministrazioni”, Roma, Jolly Hotel Vittorio Veneto, 15/16 ottobre 2002, ove presenta la relazione dal titolo: “Il nuovo ruolo degli amministratori pubblici tra efficienza e garantismo del sistema amministrativo”.

2003

Scuola di Formazione del Personale addetto alla gestione delle Istituzioni e degli Enti pubblici di Ricerca e Sperimentazione, XIV Corso, Bressanone 26-29 maggio 2003, ove presenta la relazione dal titolo: “Il nuovo ruolo degli amministratori pubblici tra garanzia della ricerca ed efficacia dei risultati”.

2004

Conferenze La Repubblica Affari e Finanza: “La concertazione urbanistica”, Roma, Ambasciatori Palace Hotel, 11 novembre 2004, ove presenta, con l’Avv. R. Delli Santi, la Relazione dal titolo “L’azione amministrativa nel governo del territorio e la riconfigurazione del rapporto pubblico-privato”.

2006

Incontri di studio della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane sui “Lavori preparatori per l’avvio della Costituente per l’Università”, ai quali ha partecipato contribuendo, con il Direttore della CRUI Dott.ssa Emanuela Stefani, nella preparazione del Primo Incontro svoltosi a Roma presso l’Università degli Studi “La Sapienza” il 20/2/06.

2007

Convegno di rilevanza internazionale “Il governo del territorio e dell’ambiente per l’uomo”, Roma, 22 giugno 2007, Centro Congressi “Villa Mondragone” in Monte Porzio Catone, svoltosi nell’ambito dell’Incontro Europeo dei Docenti Universitari, “Un nuovo Umanesimo per l’Europa. Il ruolo delle Università”, in collaborazione con il Vicariato di Roma, in occasione del 50° anniversario dei Trattati di Roma. Per tale Convegno ha presentato una relazione sul tema “Sussidiarietà e ambiente: la centralità dell’uomo”.

2009

III° Congresso Nazionale AIGE, Parma, 4-5 Giugno 2009, ove ha presentato, in collaborazione con il Prof. Ing. Angelo Spena e la dott.ssa Giulia D’Angiolini, una Memoria avente ad oggetto: “Prime valutazioni parametriche sulle prospettive di impiego dei biocarburanti sullo scenario energetico, normativo e territoriale europeo”, pubblicata nel Volume degli Atti.

2010

IV Congresso Nazionale AIGE, Villa Mondragone, Monte Porzio Catone 26-27 maggio 2010, ove ha presentato, per la sessione “Politiche e normative nell’ambito dell’energia”, la Relazione dal titolo “Semplificazione ed efficienza nelle procedure amministrative per gli impianti da fonti energetiche rinnovabili.”

2013

Partecipazione al brainstorming del Center for TeleInfrastructures (CTIF), tenutosi presso la Facoltà di Ingegneria il 22 ottobre 2013,  con tematiche proposte su: “ICT per lo sviluppo sostenibile”.

2017

Relatrice alla Tavola Rotonda tenutasi il 10 maggio 2017 presso la Facoltà di Economia dell’Ateneo di Tor Vergata, per la firma dell’Accordo scientifico-didattico dalla medesima promosso, tra l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e l’Università cinese “South China Agricultural University” di Guangzhou (Provincia del Guandong Sheng). La Relazione “Agricultural multifunctionality in the environment-society connection” è stata successivamente sviluppata e riprodotta come articolo dal titolo: “La multifunzionalità agricola nel rapporto ambiente-società. Rilevanza della formazione interdisciplinare per la sostenibilità. Appunti con uno sguardo alla Cina”, pubblicata nella Rassegna Astrid a dicembre 2017.

2018

Organizzatrice della conferenza/seminario sul tema “Economia circolare e sostenibilità”, dalla medesima presentato presso la Macroarea di Ingegneria il 18 dicembre 2018, con il coinvolgimento del Dipartimento DICII, del Dipartimento di Ingegneria Industriale e di ENI spa, e con discussione di progetti ENI “Green refining: da oli esausti a biocarburanti di alta qualità: un esempio concreto di economia circolare”, a cura del Relatore Ing. G. Biscardi, Manager Advanced Biofuels Business Development – Eni Refining & Marketing.

 

COORDINAMENTO SCIENTIFICO ED ORGANIZZATIVO DI CONVEGNI NAZIONALI E INTERNAZIONALI – COORDINAMENTO DI GRUPPI DI LAVORI SCIENTIFICO-DIDATTICI

2006

Convegno Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e Conferenza dei Rettori delle Università Italiane su “L’autonomia del sistema universitario: paradigmi per il futuro”, Villa Mondragone, Monte Porzio Catone, 22 marzo 2006, del quale, su incarico del Rettore Prof. Alessandro Finazzi Agrò ha curato il coordinamento scientifico ed organizzativo, congiuntamente al Direttore operativo della CRUI Dott.ssa Emanuela Stefani.

2007

Convegno di rilevanza internazionale “Il governo del territorio e dell’ambiente per l’uomo”, Roma, 22 giugno 2007, Centro Congressi “Villa Mondragone” in Monte Porzio Catone, del quale, su incarico del Pro-Rettore Prof. Gian Piero Milano, ha curato, congiuntamente alla dott.ssa Maria Grazia D’Amelio, il coordinamento scientifico ed organizzativo. Tale Convegno è stato organizzato dall’Università di appartenenza nell’ambito dell’Incontro Europeo dei Docenti Universitari, “Un nuovo Umanesimo per l’Europa. Il ruolo delle Università”, in collaborazione con il Vicariato di Roma, in occasione del 50° anniversario dei Trattati di Roma. Per tale Manifestazione ha personalmente contattato e coinvolto quali Relatori i Professori: Chantal Cans – Droit Public, Université du Maine; Veerle Heyvaert – Environmental Law, London School of Economics; Carlos A. Botassi – Derecho Administrativo, Universidad Nacional de La Plata; David Munoz Pèrez – Fundacion Universidad Jaime I, Empresa de Castellon.

2009

Coordinamento del gruppo di lavoro, composto da cultori di materie (diritto amministrativo e diritto dell’ambiente), per la stesura della prima edizione del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente, edito da Aracne, adottato per il proprio corso di insegnamento – Cdl Ingegneria per l’ambiente e il territorio – presso la Facoltà di Ingegneria della propria sede universitaria.

2012

Coordinamento del gruppo di lavoro, composto da cultori di materie (diritto amministrativo e diritto dell’ambiente), per la stesura della seconda edizione del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente, edito da Aracne, inserito nella Collana Diritto e Ambiente diretta dal Prof. G. Cordini.

2018

Coordinamento del gruppo di lavoro, composto da cultori di materie (diritto amministrativo e diritto dell’ambiente), per la stesura della terza edizione del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente – interamente aggiornato e integrato in aderenza alla Agenda ONU 2030 sulla sostenibilità – edito da Aracne e inserito nella Collana Diritto e Ambiente diretta dal Prof. G. Cordini.

 

ULTERIORI ATTIVITÀ, SERVIZI E TITOLI

1997

Socio AIDU (Associazione italiana di diritto urbanistico)

 

Docente al Corso Forense dell’Università di Roma “Tor Vergata”

1998

Presidente di Sezione di Collegio Arbitrale di disciplina per la Regione Lazio. Procedura arbitrale di disciplina avente ad oggetto l’impugnazione di sanzione disciplinare, definita con lodo depositato il 9/2/99.

 

Componente di Commissione per l’aggiudicazione di un appalto ad asta pubblica per l’Università di Roma “Tor Vergata” .

 

Componente di Commissione, presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, incaricata di disciplinare i criteri e le modalità applicative dell’art.26 del d. lgs. 31/3/98 n. 80 .

 

Giudizio di ammissione alle prove d’esame orale del concorso nazionale per professori associati indetto con DD.MM. 22/12/95 e 29/02/96 Settore s/d N10X (Diritto Amministrativo). L’ammissione è stata motivata con ampio giudizio positivo dei 9 membri della Commissione (5 Prof. ordinari e 4 Prof. associati) e con riconoscimento della “presa di posizione originale” della monografia “Gli interessi diffusi nell’azione della Pubblica Amministrazione”, pubblicata nella Collana della Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo di Tor Vergata, Giuffrè 1998.

1999

Iscrizione al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma – Albo speciale professori universitari.

Dal 1999 al 2010

Eletta in Senato Accademico a ottobre 1999, quale Componente in rappresentanza dei Ricercatori, e confermata nei successivi tre mandati elettorali fino a ottobre 2010. 

Componente della Commissione consultiva permanente del Senato Accademico “Convenzioni e Contratti” per il medesimo periodo (1999 – 2010).

2001

Componente della Commissione giudicatrice dell’ Ateneo di Tor Vergata per i percorsi di riqualificazione all’interno dell’area C per l’accesso alle posizioni economiche C2 dei ruoli del Murst.

2001 – 2002

Titolare del progetto di ricerca di Ateneo dal titolo: “Il modello della programmazione negoziata tra garanzie istituzionali ed efficienza del sistema amministrativo”.

2002

Componente della Commissione d’Ateneo incaricata dell’elaborazione e stesura di un nuovo Regolamento elettorale di Ateneo.

 

Componente della Commissione per l’accertamento della corretta applicazione, da parte delle competenti strutture di Ateneo, del Regolamento sulle “Disposizioni sulla redazione, registrazione e conservazione degli originali e duplicati dei diplomi di laurea”, nonché dell’effettivo stato dei procedimenti in corso.

 

Componente della Commissione giudicatrice per l’esame di idoneità ai fini dell’inquadramento nell’ex profilo professionale di funzionario amministrativo, segretario amministrativo di dipartimento dell’area funzionale amministrativo contabile.

 

Partecipazione alla Commissione didattica di Ateneo per l’elaborazione di misure di abbreviazione della durata del percorso di studi.

 

Componente della Commissione senatoriale incaricata di studiare un piano di fattibilità per l’istituzione ed attivazione del CdL interfacoltà in Scienze del mare.

2004

Componente, in qualità di Rappresentante di Area giuridica in Senato Accademico, della Commissione della Ricerca Scientifica di Ateneo per la Valutazione triennale della Ricerca 2001- 2003 avviata dal MIUR.

 

Componente della Commissione Giuristi, nominata dal Rettore, incaricata di studiare proposte di modifica dello Statuto di Ateneo.

2004 – 2005

Titolare del progetto di ricerca di Ateneo dal titolo “Sussidiarietà e dinamiche ambientali”.

2005

Componente della Commissione, nominata dal Rettore, incaricata del controllo sulle “Autocertificazioni studenti”.

 

Componente del Comitato di Gestione della Scuola Istruzione a Distanza dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

 

Componente della Commissione istruttoria istituita con D.R. n. 1582/05 per il controllo dei “Progetti di formazione” con le Regioni.

 

Socio della Fondazione per gli Studi e le ricerche sulla Riforma delle Istituzioni Democratiche e sull’innovazione nell’amministrazione pubblica (ASTRID).

 

Componente, su designazione del Ministro dell’ambiente pro-tempore, del Comitato di Coordinamento istituito dalla Giunta Regione Campania per il monitoraggio degli interventi di bonifica nei siti di interesse nazionale, in attuazione della Convenzione, approvata con delibera di G.R. n.340 del 4/3/05, tra il Ministero dell’ambiente, il Commissariato di Governo Bonifiche e la Regione Campania. Partecipazione alla seduta di primo insediamento presso la Regione Campania e successive dimissioni per motivi familiari. 

 

Incarico, dal Direttore della Scuola IAD presso l’Università di appartenenza, di elaborazione e stesura di un Regolamento didattico della Scuola Istruzione a Distanza.

2006

Componente, su designazione del Rettore dell’Università di appartenenza, di una Commissione paritetica incaricata della gestione operativa della Convenzione tra l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e la Corte dei Conti.

 

Titolare del progetto di ricerca di Ateneo dal titolo: “La nuova figura dell’impresa sociale per la tutela dell’ambiente e dell’ecosistema”.

 

Designata dal Rettore dell’Università di Roma “Tor Vergata” (Prof. A. Finazzi Agrò) a partecipare, quale componente, al Gruppo di lavoro, presieduto dal Rettore dell’Università della LUMSA Prof. Dalla Torre, incaricato dalla CRUI di procedere alla revisione dello Schema di Testo unico sulle disposizioni legislative e regolamentari per le Università.

2008

Componente della Commissione giudicatrice per il concorso ad 1 posto di ricercatore universitario di ruolo, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università telematica delle Scienze Umane Niccolò Cusano.

2014

Ammessa alla selezione dei ricercatori destinatari dell’intervento economico secondo criteri di merito accademico e scientifico, a norma dell’art 29 c.19 della legge n. 240/2010. 

2016

Adesione al Centro di ricerche PA.TER. (Paesaggio e Territorio), presso l’Università di Roma Tor Vergata – Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ELENCO PUBBLICAZIONI

 

 

Monografie

  1. “Contributo allo studio della manifestazione degli interessi diffusi nel procedimento amministrativo”, Esagrafica, Roma, maggio 1996 (Monografia in versione provvisoria), pagg. 1- 38
  2. “Gli interessi diffusi nell’azione della Pubblica Amministrazione”, Giuffrè, 1998 ( in Collana della Facoltà di Giurisprudenza – Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (Monografia in versione definitiva), pagg. 202.

 

Volumi (di cui è curatrice e coautrice)

  1. Volume di “Lezioni di diritto dell’ambiente”, a cura di Rosa Rota, Aracne editore, aprile 2009, pagg. 1-351.
  2. Volume di “Lezioni di diritto dell’ambiente”, Aracne editore, seconda edizione, ottobre 2012, pagg.1- 452, in Collana “Diritto e Ambiente” diretta dal Prof. Giovanni Cordini.
  3. Volume di “Lezioni di diritto dell’ambiente”, Aracne editore, terza edizione interamente aggiornata, novembre 2018 pagg.1- 436. Inserito nella Collana “Diritto e Ambiente” diretta dal Prof. Giovanni Cordini.

Saggi, Articoli, Note

  1. “Le direttive comunitarie sugli appalti pubblici di lavori e di servizi. Problemi di recezione nell’ordinamento italiano”, in Rivista Trimestrale degli Appalti 4/92, Maggioli Ed., Rimini; pagg. 739-779.
  2. Nota a sentenza Consiglio di Stato IV, 12 giugno 1991 n.492 “L’obbligo di motivazione negli atti vincolati”, in Il Consiglio di Stato, Italedi, Roma, aprile 1993; pagg. 801-811.
  3. “Funzione amministrativa e procedimento in materia di tutela dell’ambiente e dello sviluppo”, in Diritto Processuale amministrativo, Giuffrè, Milano, 3/93; pagg. 564-584.
  4. “Le procedure di conclusione dei contratti delle amministrazioni pubbliche”, in Rivista Trimestrale degli appalti, 2/3/4, 1993, Maggioli ed., Rimini, pagg. 587-611.
  5. “Il binomio V.I.A.-Partecipazione : alcuni spunti propositivi”, in “La valutazione dell’impatto ambientale nei trasporti, Capri, 13-15” ottobre 1994, a cura del C.N.R.,maggio 1995, pagg. 349-361.
  6. “V.I.A. e partecipazione privata”, in “Ambiente” n.5, maggio 1995, Ipsoa, pagg. 39-42.
  7. “Una nuova V.I.A. nei trasporti?”, in “Ambiente” n.7, luglio 1995, Ipsoa, pagg. 41-46.
  8. “La procedura di valutazione di impatto ambientale tra discrezionalità tecnica e discrezionalità amministrativa. Alcune note ricostruttive”, in archivio Giuridico Serafini, Mucchi ed., 1995, pagg.343-365, e in “Studi in onore di Serio Galeotti”, Giuffrè, 1998, 1353-1369.
  9. “La tutela processuale degli interessi diffusi e collettivi tra diritto interno e diritto comunitario”, maggio 1997 , in Atti del Convegno “Unione Europea, Sistema Italiano, Modelli di giustizia amministrativa. Riflessioni per la Bicamerale”, Roma maggio 1997 e in Diritto e Giurisprudenza agraria e dell’ambiente, ed. Tellus, Roma, dicembre 1998.
  10. “Il nuovo ruolo degli amministratori pubblici tra efficienza e garantismo del sistema amministrativo”, in Diritto &Formazione, 2003 e in www.lexfor.it.
  11. “Il nuovo ruolo degli amministratori pubblici tra garanzia della rappresentazione dei “fatti” ed efficacia dei “risultati”, in Il Consiglio di Stato n. 11/03, 2259-2286.
  12. “Nubi sull’autonomia delle Università”, Nota a sentenza del TAR Lazio Roma Sez. I n.14909/04, in Amministrazioneincammino.luiss.it luglio 2005, e in Foro Amministrativo-TAR, 5/05, 1510-1528.
  13. “L’azione amministrativa nel governo del territorio e la riconfigurazione del rapporto pubblico-privato”, in “Nuova Rassegna”, Noccioli ed. n.18/05, 2033-2045.
  14. “Sussidiarietà e ambiente: la centralità dell’uomo”, pubblicato nel n.53 della Rassegna ASTRID, www.astrid-online.it, giugno 2007.
  15. “Brevi note sui “nuovi” principi generali di tutela ambientale”, in www.astrid-online.it, aprile 2009, pag 1 – 12.
  16. l principio di effettività per la tutela ambientale (Note minime su Corte di Giustizia CE 12 maggio 2011, n.C-115/09 e Corte di Giustizia CE Grande Sezione, /3/2011 n.C-240/09). in www.astrid-online.it , novembre 2011, vol. 147, pag 1 – 9.
  17. “Ambiente e libertà economiche. Principio di integrazione e bilanciamento di interessi tra ordinamento comunitario e ordinamento interno”, in www.astrid-online.it, Dicembre 2011 n. 148, pag. 1- 11.
  18. La procedura di abilitazione scientifica nazionale “presa sul serio” , in www.astrid.eu, maggio 2014, pagg.1-27.
  19. Il buon andamento della PA “al tempo degli ossimori”. Proroga e revisione delle procedure, in www.astrid.eu, giugno 2014 e in www.amministrazioneincammino.luiss.it 2014 nonché in www.roars.it, 2014, pagg. 1- 4.
  20. Smart regulation nel diritto amministrativo 2.0?, (Comunicazione al 60 ° Convegno di Studi Amministrativi “Diritto amministrativo ed economia: una sinergia per la competitività del Paese”, Villa Monastero – Varenna, 18,19, 20 settembre 2014), in Volume ATTI del LX Convegno di Studi di Scienza dell’amministrazione, Giuffrè, 2015, pagg. 639 -651, in www.astrid.eu, settembre 2014 e in www.amministrazioneincammino.luiss.it
  21. Natura delle cose e giustizia amministrativa, in www.astrid.eu, settembre 2015 e in www.amministrazioneincammino.luiss.it novembre 2015, pagg.1 – 45
  22. Prime note sulla nuova disciplina della procedura di ASN (Vino nuovo in otri vecchi?), in www.astrid.eu, ottobre 2015 e in www.roars.it, pagg. 1-4.
  23. La multifunzionalità agricola nel rapporto ambiente-società. Rilevanza della formazione interdisciplinare per la sostenibilità. Appunti con uno sguardo alla Cina”, in www.astrid.eu, dicembre 2017, pag. 1 - 17.
  24. L’incandidabilità alle procedure selettive pubbliche tra conflitto di interessi “generico” e conflitto di interessi “specifico”,in Amministrazioneincammino.luiss.it, maggio 2018 e in Rassegna Astrid - www.astrid.eu - n.7/2018, pag. 1 - 20.
  25. Logica di risultato e discorso normativo. Brevi riflessioni”in RIDIAM (Riflessioni di Diritto Amministrativo), giugno 2018, pag 7;
  26. Nuova procedura di valutazione di impatto ambientale e nuovi livelli di progettazione delle opere pubbliche. Profili problematici”, (2019) in corso di elaborazione;

 

Voci di Trattati, Enciclopedie e altri Scritti in opere collettanee e Atti di Convegni

  1. “L’art.13 della legge n.241/90 sul procedimento amministrativo quale discriminante delle posizioni dell’interesse privato”, in Atti del XXXVII Convegno di Studi di Scienza dell’amministrazione “Gerarchia e  coordinamento degli interessi pubblici e privati dopo la riforma delle autonomie locali e del procedimentoamministrativo”, Giuffrè, Milano, 1994 e in T.A.R., Italedi, Roma, 1992; rispettivamente pagg.277-282 e 235-238.
  2. “La ponderazione del diritto all’ambiente con il diritto allo sviluppo. Alcune riflessioni sulla funzione amministrativa come luogo e disciplina della scelta della P.A.”, in Atti del Convegno interdisciplinare di studio “Diritto all’ambiente –Diritto allo sviluppo”, Teramo 7-8-9 novembre 1991, Giuffrè, Milano, 1995; pagg. 507- 524.
  3. “Valutazione di impatto ambientale: alcune criticità”, per l’argomento relativo al modello organizzativo della partecipazione (punto 4), in Atti I Convegno nazionale C.N.R., PFT2, Roma, 19-21 ottobre 1993, vol.I, pagg.226-232.
  4. “L’attività di programmazione e l’articolazione del processo normativo”; “La programmazione a livello nazionale e regionale”; “La programmazione settoriale dei trasporti a livello nazionale”, in Cap. III del volume “Il ruolo dei trasporti nella programmazione del Mezzogiorno”, a cura di E. Borgia E a. Cappelli, F. Angeli ed., Milano, 1994; pagg. 35-36 e 93-110.
  5. “Società di servizi, di ingegneria, concorsi di progettazione”, Cap.IV del volume collettaneo “Gli appalti pubblici di servizi”, a cura di E. Picozza, Maggioli ed., Rimini, 1994; pagg.121-165.
  6. “La rilevanza della questione ambientale in un assetto territoriale sostenibile”, in “Convenzione sulle relazioni funzionali tra attività, infrastrutture e flussi”, Ministero dei Lavori Pubblici e Università di Roma La Sapienza, Esagrafica, Roma, febbraio 1996, pagg.29-38.
  7. “Ambiente” (Voce) in AA.VV., Dizionario di diritto pubblico dell’economia diretto da E. Picozza, Maggioli, 1998, 39-66
  8. “L’ambiente come nuova categoria giuridica”, in AA.VV., “La tutela penale dell’ambiente”, Giappichelli , 2000.
  9. “Gli Studi di impatto ambientale nel settore dei trasporti. Lo scenario normativo”, in Studi di impatto ambientale nel settore dei trasporti, CNR PFT2, a cura di E. Borgia, editore Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio, 2002.
  10. “La tutela ambientale nel nuovo procedimento autorizzatorio delle centrali elettriche con particolare riferimento alla VIA”, in “Il nuovo regime autorizzatorio degli impianti di produzione dell’energia elettrica”, a cura di E. Picozza, Giappichelli, 2003 e in Diritto e Gestione dell’ambiente, 1/03, Jovene, 89-115.
  11. “Le regole dell’autonomia universitaria. Brevi riflessioni sul cambiamento”, Comunicazione al Convegno di studi “L’autonomia del sistema universitario: paradigmi per il futuro”, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” - CRUI, in A.ST.RI.D.it n.35, nonché in Amministrazioneincammino.luiss.it, luglio 2006 ed in Atti del relativo Convegno, a cura di Antonio D’Atena, Giappichelli, 2006.
  12. “Linee Guida allo studio della disciplina”(del diritto dell’ambiente), estratto dal Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente”, Aracne, prima edizione, 2009, del quale è anche curatrice), pagg. 13-16
  13. “Introduzione al diritto dell’ambiente”, primo capitolo del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente, Aracne, prima edizione, 2009, del quale è anche curatrice, pagg. 17-57.
  14. “Prime valutazioni parametriche sulle prospettive di impiego dei biocarburanti sullo scenario energetico, normativo e territoriale europeo”, in Atti del Terzo Congresso nazionale Associazione Italiana Energia (AIGE), Parma 4-5 Giugno 2009, ISBN 978-88-6261-088
  15. “Profili di diritto comunitario dell’ambiente” in Trattato di diritto dell’ambiente, Volume Primo - Principi generali - diretto da P. Dell’Anno ed E. Picozza, Cedam, 2012, pagg. 151-231, e in Rassegna Avvocatura di Stato, fasc.3/2011.
  16. “Linee Guida allo studio della disciplina”(del diritto dell’ambiente) (estratto dal Lezioni di Diritto dell’ambiente”, Aracne, seconda edizione, 2012, del quale è anche curatrice), pagg. 17-21
  17. “Introduzione al diritto dell’ambiente” (primo capitolo del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente, Aracne, seconda edizione, 2012, del quale è anche curatrice), pagg. 23-65.
  18. “Fonti energetiche rinnovabili e tutela “dinamica” del paesaggio. Elementi di discussione” (ottavo capitolo del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente, Aracne, seconda edizione, 2012, del quale è anche curatrice), pagg. 373-413.
  19. Appunti critici sulla disciplina relativa alla “Pianificazione, Programmazione e Progettazione- artt. 21, 22,  23 - Titolo III del Codice dei contratti pubblici, come modificato dal correttivo D.lgs. n.56/2017”, Contributo in Paper Astrid “ Il Codice degli appalti e le possibili misure di revisione”, a cura di L. Torchia, in www.astrid.eu, luglio 2018.
  20. Linee guida allo studio della disciplina”(Presentazione del Volume, pag. 11-15), in Volume Lezioni di Diritto dell’ambiente, Aracne novembre 2018, di cui è anche curatrice.
  21. “Introduzione al diritto dell’ambiente” (primo capitolo del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente, Aracne, terza edizione, 2018, del quale è anche curatrice), pagg. 17-60.
  22. “Fonti energetiche rinnovabili e tutela “dinamica” del paesaggio. Elementi di discussione”. (ottavo capitolo del Volume di Lezioni di Diritto dell’ambiente, Aracne, terza edizione, novembre 2018, del quale è anche curatrice), pagg.357-395.
  23. Programming policies for the resiliency of the infrastructural systems” (Progetto bando “Mission Sustainability”), in corso di elaborazione (2019).