Maurizia De Bellis

Qualifica
RICERCATORI / CONFERMATI
Curriculum Vitae
CURRICULUM DELL'ATTIVITA' SCIENTIFICA E DIDATTICA

 

I.               Sintesi del curriculum

II.             Informazioni anagrafiche

III.           Posizione accademica

IV.           Studi

V.             Insegnamento universitario e post-universitario

VI.           Attività scientifica all’estero

VII.         Partecipazione a progetti di ricerca

VIII.       Relazioni a convegni e tavole rotonde

IX.          Attribuzione di borse di studio e scholarship

X.            Partecipazione a enti o istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione

XI.          Collaborazioni con riviste scientifiche e collane editoriali

XII.        Lingue

XIII.      Attività professionale

XIV.      Altri incarichi scientifici

XV.        Pubblicazioni

 

 

I.               Sintesi del curriculum

 

Maurizia De Bellis (1980) è ricercatrice e professoressa aggregata di diritto amministrativo nel Dipartimento di diritto pubblico dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” (dal 2008). Ha conseguito l’abilitazione allo svolgimento delle funzioni di Professore di II fascia nel settore 12/D1-Diritto amministrativo (abilitazione 2012), con voto unanime della commissione.

 

Dal 2011 al 2013 è stata assistente di studio del Giudice Sabino Cassese, presso la Corte Costituzionale della Repubblica Italiana.

 

È stata “Jemolo Fellow” (2005) presso il Nuffield College dell’Università di Oxford e “Global Research Fellow” presso la School of Law della New York University (2009-2010).

 

Laureata con lode (2002) in Giurisprudenza nell’Università degli Studi di Pisa, è stata allieva della Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna, presso la quale ha conseguito, egualmente con lode, il Diploma in Scienze Giuridiche (2003). Dottore di ricerca in diritto pubblico dell’economia (2007) presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, è stata titolare di un assegno di ricerca in Diritto amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena (2006-2008). Nel 2008, ha conseguito il Diploma in diritto pubblico europeo - un Intensive International Master of Laws (I.I.LL.M.) in Diritto pubblico europeo - presso l’“Academy of European Public Law” (Atene) della European Public Law Organization (EPLO).

 

È professoressa aggregata di diritto amministrativo, dei servizi pubblici e delle infrastrutture del Corso di laurea in Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione dell’Università telematica San Raffaele (dal 2016) e professoressa a contratto di diritto amministrativo del Corso di laurea in Economia e management del settore pubblico presso la Facoltà di Economia della Libera Università di Bolzano/Bozen (dal 2014). Inoltre, è docente di contabilità pubblica presso la Scuola Ufficiali Carabinieri (dal 2016).

In precedenza, è stata professoressa aggregata di diritto amministrativo deiCorsi di laurea in Scienze Infermieristiche (2014-2016) e in Igiene dentale (2010-2014) presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, nonché del Corso di laurea per la Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri Comando 1° Reggimento Allievi Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri (2012-2016), e professoressa a contratto di Contabilità pubblica presso la Facoltà di Economia della Libera Università di Bolzano/Bozen (2014-2016) e di “Public law and institutions” presso la Facoltà di Economia dell’Università Università Telematica Internazionale Uninettuno (2013-2014).

Fa parte del corpo docente del Master Interuniversitario di secondo livello in “Diritto Amministrativo” – MIDA (dal 2015), e del Master in “Global Regulation of Markets” (dal 2010). Oltre che in numerosi Master in diritto amministrativo (Master “Dasa”, Università degli Studi di Roma Tre (2010-2015); Master “Ofpa”, Università degli Studi “La Sapienza” (2003-2015)), ha svolto lezioni nell’ambito di corsi di dottorato (Dottorato in “Universalizzazione dei sistemi giuridici: storia e teoria” dell’Istituto italiano di scienze umane di Firenze (Sum), in “Diritto dei mercati europei e globali” dell’Università della Tuscia (Viterbo)), di corsi organizzati dalla Scuola nazionale dell’Amministrazione – SNA e di corsi di perfezionamento post-universitari (Seminario di studi e ricerche parlamentari “Silvano Tosi”).

 

Ha partecipato a numerosi progetti di rilevanza nazionale (Prin) e internazionale. In particolare, ha preso parte al Network of Excellence CONNEX (“Connecting Excellence on European Governance”), progetto finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Sesto Programma Quadro per la ricerca (2006). Attualmente partecipa al progetto di ricerca Relative Authority in Global Governance: Balancing Institutions in Comparative Assessments, dell’Università di Amsterdam (dal 2015), al Network EU Jean Monnet Academic Research on agencification of EU executive governance (TARN; dal 2016), e al progetto Women Leadership in International Relations - Women@IR (WeBIND), finanziato dal  programma Jean Monnet European della Commissione europea (dal 2016).

 

È membro dell’International Society of Public Law (ICON-S; dal 2014), dell’European Public Law Organization(EPLO; dal 2012), e del Centro interdipartimentale per le TeleInFrastrutture (CTIF; dal 2015). Dal 2009 è socia dell’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (IRPA), e dal 2016  fa parte del Consiglio Direttivo.

 

È autrice della monografia “La regolazione dei mercati finanziari” (Milano, Giuffré, 2012, 491 pagine) e di articoli pubblicati in italiano, in inglese e in spagnolo. Si occupa di regolazione, con particolare riguardo al settore energetico e ai mercati finanziari, di semplificazione, di ispezioni amministrative nel diritto nazionale ed europeo, dell’accountability delle agenzie europee e dei regolatori globali.

 

 

 

 

II.             Informazioni anagrafiche

 

-       Nome: Maurizia -       Cognome: De Bellis -       Email: maurizia.debellis@gmail.com -       Cittadinanza: Italiana

 

III.           Posizione accademica

 

-     Abilitata alle funzioni di professore di seconda fascia per il Settore Concorsuale 12/D1 – Diritto amministrativo (Abilitazione scientifica nazionale 2012).

 

-     Ricercatrice confermata di diritto amministrativonel Dipartimento di Diritto Pubblico dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dal 2008).

 

-     Professoressa aggregata nel Dipartimento di Diritto Pubblico dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (dal 2016).

 

IV.           Studi

 

-     2003-2007       Dottorato di ricerca in Diritto pubblico dell’economia, curriculum Economia e istituzioni, XIX ciclo, presso il Dipartimento di Diritto dell’economia della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Discute una tesi dal titolo “Regolazione globale e amministrazioni nazionali: il caso dei servizi finanziari”, in data 20 luglio 2007.

 

-     2008 Diploma dell’Academy della European Public Law Organization (EPLO), Athens in Diritto Pubblico europeo.

Tesi sul tema: “Global standards for the EU”. Relatore: Professor Tom Zwart (Università di Utrecht).

 

-     2003    Diploma in Scienze Giuridiche della Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna.

Discute una tesi dal titolo “Carta dei servizi pubblici e servizi sociali”, relatore Professor Emanuele Rossi, con la votazione di 100/100 e lode.

Una parte della tesi è stata pubblicata nel volume Diritti di cittadinanza e nuovo welfare della Toscana, a cura di E. Rossi, CEDAM, 2004, p. 401-441.

 

-     2002    Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pisa.

Discute una tesi dal titolo “Il servizio universale: nozione recente e già al tramonto o efficiente strumento di regolazione?”, relatore Prof. Fabio Merusi, con la votazione di 110/110 e lode.

 

-     1998-2002       Allieva ordinaria per il Settore di Giurisprudenza, Classe di Scienze Sociali, dalla Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna di Pisa (seconda nella graduatoria di merito del concorso di ammissione).

 

-     2000-2001       Visiting student presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Paris II - Panthéon Assas, quale vincitrice di una borsa di studio Erasmus.

Sostiene quattro esami in lingua francese, superandoli con votazione equivalente a 30/30.

 

-     1998    Maturità Classica presso il Liceo Classico Statale “Quinto Orazio Flacco” di Bari, con la votazione di 60/60.

 

 

V.             Insegnamento universitario e post-universitario

 

a) Insegnamento universitario

 

-       2014-ad oggi   

Professoressa a contratto di Principi e laboratorio di diritto amministrativo (6 CFU, 36 ore di lezione e 12 di laboratorio), presso la Facoltà di Economia della Libera Università di Bolzano/Bozen, Corso di laurea magistrale in Economia e management del settore pubblico.

 

-       2016-2017  Professoressa aggregata di Diritto amministrativo, dei servizi pubblici e delle infrastrutture (12 CFU, 60 ore), presso l’Università San Raffaele, Roma, Corso di Scienze dell’Amministrazione e Organizzazione.

 

-       2016-2017 Docente del corso Contabilità di Stato (6 CFU, 40 ore), presso la Scuola Ufficiali Carabinieri.

 

-2014-2016

Professore aggregato di Diritto amministrativo (3 CFU, 24 ore) presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Corso di Laurea in Tecnici della prevenzione.

Professore aggregato di Contabilità pubblica (6 CFU, 36 ore), presso la Facoltà di Economia della Libera Università di Bolzano/Bozen, Corso di laurea magistrale in Economia e management del settore pubblico.

 

-       2012-2016 Professore aggiunto del corso di Diritto amministrativo presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Corso di laurea per la Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri Comando 1° Reggimento Allievi Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri, moduli “L’organizzazione amministrativa” (4 moduli), “La finanza” (2 moduli) e “I beni pubblici” (2 moduli).

 

-       2010-2014 Professore aggregato di Diritto amministrativo presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Corso di laurea in Scienze Infermieristiche (1 CFU, 12 ore).

 

a.a. 2013 – 2014

-    Professore aggregato di Diritto pubblico (1 CFU, 12 ore) presso la Facoltà di Medicina dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Corso di Laurea in Igiene dentale, modulo Management Sanitario.

-    Professore aggregato di Diritto amministrativo presso l’Università Cattolica Nostra Signora del Buon Consiglio di Tirana (1 CFU, 12 ore), Corso di laurea in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie.

Professore aggregato del corso “Public law and institutions” (CFU 8, 19 ore) presso la Facoltà di Economia dell’Università Università Telematica Internazionale Uninettuno.

 

-       a.a. 2009 – 2010 Svolge una lezione in lingua inglese nell’ambito del corso “International Financial Architecture”, tenuto dal Prof. Robert Howse, presso la School of Law della New York University (sul tema “IOSCO: democracy vs. leadership in the transnational regulation of finance?”).

 

-       a.a. 2008 – 2009 Professore a contratto di Scienza dell’amministrazione del corso di laurea interfacoltà (Scienze statistiche-Giurisprudenza), Università degli Studi La Sapienza, in Operatore giuridico-statistico nella pubblica amministrazione (CFU 8, 36 ore).

 

-       a.a. 2005 – 2006 Professore a contratto di Diritto regionale nel corso di Laurea specialistica in Governo delle Regioni e degli Enti locali presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” (CFU 6, 50 ore)

 

-       a.a. 2004 – 2005 Professore a contratto del corso integrativo all’insegnamento ufficiale di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”.

 

b) Insegnamento post-universitario

 

-       2010-ad oggi: Docente del Master di II livello in “Global Regulation of Markets”, diretto dal Prof. Marco D’Alberti, promosso dall’Università di Roma “La Sapienza” (moduli “Regulation of Financial Markets” e “Regulation and Competition in the Current Phase of Globalization”, 6 ore).

 

-       2015-ad oggi: Docente del Master Interuniversitario di secondo livello in “Diritto Amministrativo” –MIDA, istituito nell’a.a. 2014-2015 in convenzione tra l’Università “Sapienza” di Roma, l’Università di Roma Tor Vergata, l’Università di Roma Tre, la LUISS Libera Università degli Studi Sociali Guido Carli e la Scuola Nazionale dell’Amministrazione, e che riunisce i Master “Dasa” e “Ofpa” (moduli “La pubblica amministrazione nella Costituzione e nei suoi rapporti con l’Unione Europea” e “Amministrazione, mercato e servizi pubblici”, 4 ore).

 

-       2010-2015: Docentedel Master di II livello in “Diritto amministrativo e scienze dell’amministrazione - Dasa”, diretto dai Professori Giulio Napolitano e Luisa Torchia, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre (modulo “Amministrazione, mercato e servizi pubblici”, 2 ore).

 

-       2003-2015: Docente del Master di II livello in “Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione”, diretto dal Prof. Vincenzo Cerulli Irelli (e in precedenza dal Professor Sabino Cassese) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (modulo “Amministrazione, mercato e servizi pubblici”, 2 ore).

 

-       2015: Docente del Dottorato di ricerca in “Diritto dei mercati europei e globali. Crisi, diritti, regolazione” dell’Università della Tuscia (Viterbo) (1 lezione, 4 ore).

 

-       2013: Docente del Seminario di studi e ricerche parlamentari “Silvano Tosi”, Università degli studi di Firenze (6 febbraio 2013). Lezione su “La regolazione dei mercati finanziari”.

 

-       2005-2009: Docente del Master in “State Management and Humanitarian Affairs”, presso il centro di ricerca in Studi europei e internazionali “Eurosapienza”  della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (modulo “Institutions Building and Human Rights”, coordinato dal Prof. Roberto Miccù; lezioni sul tema “Global Administrative Law and Global Standards”, 3 ore).

 

-       2008-2009: Docente presso la Scuola superiore della pubblica amministrazione, sedi di Bologna, Caserta e Roma, rispettivamente sui temi del Diritto amministrativo comparato: la giustizia amministrativa, La regolazione globale dei mercati finanziari e Crisi finanziaria e risposte istituzionali (6 ore).

 

-       2008-2009: Docente del Dottorato di ricerca in “Universalizzazione dei sistemi giuridici: storia e teoria” dell’Istituto italiano di scienze umane di Firenze (Sum) (2 lezioni, 4 ore).

 

-       2006: Docente al Master II livello in “Diritto amministrativo”, diretto dal Prof. Aldo Sandulli, Università degli Studi di Urbino (seminario sul tema “Regolazione dell’energia elettrica e del gas”, 2 ore).

 

VI.           Attività scientifica all’estero

 

-       a.a. 2009 –  2010         Global Research Fellow presso la School of Law della New York University, nell’ambito dell’Hauser Global Fellows Program.

Vincitrice di una borsa di studio nell’ambito del prestigioso programma Hauser della School of Law della New York University. In tale contesto, partecipa attivamente all’attività didattica e di ricerca della NYU: in particolare, si occupa di regolazione ambientale, redigendo - sotto la supervisione del Professor Richard Stewart - un paper  su tema Accounting for climate finance, presentato nell’ambito de Global Fellows Colloquium nel dicembre 2009; prosegue le ricerche in materia di regolazione finanziaria, partecipando al corso del Professor Rober Howse e tenendovi una lecture; è invitata come discussant nell’ambito del Global Fellows Forum, nel marzo 2010.

 

-       a.a. 2007 –  2008         Consegue il Diploma in European Public Law della European Public Law Organization (EPLO).

Il Diploma è un Intensive International Master of Laws (I.I.LL.M.) in Diritto pubblico europeo, conseguito dopo aver frequentato due sessioni intensive di corsi di diritto pubblico europeo presso l’Academy (Cape Sounio – Legrena, Grecia) e dopo aver discusso una tesi. Il tema di quest’ultima - relatore il Prof. Tom Zwart, dell’Università di Utrecht – è stato “Global standards and the EU”.

 

-       a.a. 2005 –  2006         È Jemolo Fellow presso il Nuffield College dell’Università di Oxford per il Michaelmas Term (Ott. – Dic. 2005), in qualità di vincitrice di una non-stipendiary Jemolo Fellowship bandita dal medesimo college.

 

-       a.a. 2004 –  2005         È visiting presso la London School of Economics and Political Science (28 agosto 2004 – 2 ottobre 2004), con la supervisione del Prof. Mark Thatcher.

 

VII.         Partecipazione a progetti di ricerca

 

-       a.a. 2015 –  ad oggi

Partecipa al progetto di ricerca Relative Authority in Global Governance: Balancing Institutions in Comparative Assessments, dell’Università di Amsterdam, diretto da Joana Mendes e Ingo Venzke.

Partecipa al Network EU Jean Monnet Academic Research on agencification of EU executive governance (TARN) (istituzione partner Università di Roma “Tor Vergata”).

Partecipa al progetto Women Leadership in International Relations - Women@IR – WeBIND, finanziato dal  programma Jean Monnet European della Commissione europea.

 

-       2014-2015

Partecipa al progetto di ricerca “Rethinking Stakeholder Participation in International Governance”, Graduate Institute, Geneva, coordinato dai Professori Joost Pauwelyn, Tim Bu╠łthe, Martino Maggetti, e Ayelet Berman, finanziato dal Swiss Network for International Studies.

Partecipa al progetto di ricerca dell’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (IRPA) su “I nodi del procedimento”, coordinato dalla Professoressa Luisa Torchia.

Partecipa al progetto di ricerca sul “A 150 anni dall’unificazione amministrativa italiana”, unità “La tecnificazione”, coordinata dal Professor Stefano Civitarese Matteucci e dalla Professoressa Luisa Torchia.

 

-       2013-2015

Partecipa al progetto di ricerca nazionale (PRIN) “The Impact of the Financial Crisis on Regulation of Private Financing”, Unità dell’Università “La Tuscia”, coordinato dai Professori Giulio Vesperini e Edoardo Chiti.

 

-       a.a. 2013 –  2014        

Redige il rapporto nazionale italiano sul tema “Le recours aux précédents étrangers par le juge constitutionnel/Foreign precedents in constitutional litigation » per l’Academie Internationale de Droit Compareé/International Academy of Comparative Law, presentato al Congresso internazionale della medesima Academy, tenutosi a Vienna nei giorni 20-27 luglio 2014.

Partecipa al progetto di ricerca su “L’avenir du modèle français de droit public en Europe : le mode de production de la décision publique vers un code de procédure administrative? », diretto dal Professor Jean-Bernard Auby, Chaire de la Mutation Publique, Science Po, Parigi.

 

-       a.a. 2012 –  2013        

Partecipa alla ricerca della Scuola superiore della pubblica amministrazione (Sspa) e dell’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (Irpa) avente ad oggetto “Il procedimento amministrativo a venti anni dalla legge n. 241 del 1990”.

Partecipa all’elaborazione del Rapporto dell’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (Irpa) sul tema “La parità di genere nella pubblica amministrazione”.

 

-       a.a. 2010 –  2011

Partecipa alla ricerca dell’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (Irpa), coordinata da Giulio Napolitano, su L’intervento pubblico dopo la crisi del 2009, finanziata dal Miur e da Banca Intesa redigendo un capitolo su La riforma della vigilanza finanziaria.

 

-       a.a. 2008 –  2010        

Progetto di ricerca nazionale (PRIN) su “I rapporti tra diritto amministrativo europeo e diritto amministrativo globale” (Unità di Siena, coordinata dal Professor Bernardo Giorgio Mattarella).

           

-       a.a. 2004 –  2008         Partecipa al progetto Network of Excellence CONNEX ("Connecting Excellence on European Governance"),finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Sesto Programma Quadro per la ricerca, presentando un paper al convgno conclusivo del medesimo progetto presso l’Università di Mannheim (7-8 marzo 2008), sul tema “Global financial standards and the EU ".

 

-       a.a. 2006 –  2007        

Partecipa al Progetto di rilevante interesse nazionale – Prin (ex Cofin) I limiti globali ai diritti amministrativi nazionali, Unità dell’Università della Tuscia, coordinata dai Professori Stefano Battini e Giulio Vesperini, nell’ambito del medesimo progetto.

Il contributo alla ricerca, elaborato insieme ad Elisabetta Morlino, è stato pubblicato, con il titolo “Armonizzazione e mutuo riconoscimento nel General agreement of trade in services”, all’interno del Quaderno n. 4 della Riv. Trim. Dir. Pubbl., a cura di Stefano Battini e Giulio Vesperini, 2008, pp. 289 – 373.

 

-       a.a. 2005 –  2006        

Partecipa alla ricerca di Facoltà dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, sul temaIl modello organizzativo del servizio nazionale, coordinata dal Prof. Aldo Sandulli, redigendo un contributo su Il sistema nazionale di istruzione: problemi aperti e prospettive.

 

-       a.a. 2003 –  2004        

Collabora alla ricerca co-finanziata Miur (Cofin 2002) interuniversitaria (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Università degli studi della Tuscia di Viterbo, Università degli Studi di Urbino, Università degli Studi di Siena, Università degli Studi di Lecce) sul tema Lo spazio giuridico globale, coordinata dal Prof. Sabino Cassese.

 

-       a.a. 2002 - 2003         

Collabora con la Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna, nell’ambito del progetto di ricerca “La tutela dei diritti fondamentali tra ordinamenti nazionali e sovranazionali, nella prospettiva di una Costituzione europea”, coordinata dal Prof. Emanuele Rossi e finanziata dalla Regione Toscana e dal Miur (Ricerca di rilevante interesse nazionale 2003). I risultati della ricerca dal titolo Carta dei servizi pubblici e servizi sociali sono stati pubblicati nel volume “Diritti di cittadinanza e nuovo welfare della Toscana”, Cedam, 2004.

 

VIII.       Attribuzione di borse di studio e scholarships

 

-       2009-2010       Vincitrice di unaGlobal Research Fellowship nell’ambito dell’Hauser Global Fellows Program, School of Law, New York University.

 

-       2006-2008 Vincitrice di unassegno di ricerca in Diritto amministrativo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena.

 

-       2008    Vincitrice di una borsa di studio dell'Università "La Sapienza" di Roma per la frequenza di corsi di diritto pubblico europeo presso l'Academy of European Public Law (Atene).

 

-       2005    Vincitrice di una Jemolo Fellowship, Nuffield College, Università di Oxford.

 

-       2003    Vincitrice di una borsa di studio triennale per il dottorato di ricerca in diritto pubblico dell’economia presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, XIX ciclo.

 

-       2003    Vincitrice di una borsa di perfezionamento in “Scienze amministrative” presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Giurisprudenza, Istituto di diritto pubblico, avente ad oggetto lo studio “Contratti fisici e finanziari su energia elettrica: criteri di negoziazione, clausole contrattuali, sistemi di garanzia”.

Una versione ampliata di tale relazione è stata pubblicata, con il titolo L’erosione dei poteri dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas, in Rass. Giur. En. El., fasc. n. 3 del 2004, p. 401-505

 

-       2000-2001 Vincitrice di una borsa di studio Erasmus, bandita dall’Università “La Sapienza” di Pisa, per un periodo annuale di studio presso l’Università Paris II - Panthéon Assas

 

-       1998-2002 Vincitrice di una borsa di studio come allieva ordinaria della Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna di Pisa

 

IX.           Relazioni a convegni e tavole rotonde

 

 

-       Presenta un paper su Administrative Inspections in EU Law and Judicial Control, al convegno annuale della International Society of Public Law - Icons, “Courts, Powers, Public Law”, Copenhagen, July 5-7, 2017.

 

-       Presenta un paper su Reinforcing EU financial bodies’ participation in global networks: addressing legitimacy gaps?al convegno organizzato dall’Academic Research Network on Agencification of EU Executive Governance (TARN), su External dimension of EU agencies and bodies, University of Luxembourg, Lussembrugo, 27-28 Giugno 2017.

 

-       Intervento su Le ispezioni nei procedimenti europei, seminario interno dell’Irpa, Università degli Studi di Roma Tre, 15 maggio 2017.

 

-       Relazione su La regolazione dei mercati finanziari, per il seminario Paradigmi giuridici della globalizzazione, nell’ambito del ciclo di incontri Conversazioni costituzionali, Università di Bologna, 2 maggio 2017.

 

-       Relazione su Il servizio sanitario, per il workshop Prassi e teoria dei Servizi pubblici fra economia e diritto, seminario congiunto Euregio Università di Trento-Libera Università di Bolzano, 3-4 Aprile 2017.

 

-       Relazione su Women’s careers in the European Institutions,  nell’ambito del Workshop Women’s leadership and careers, Libera Università di Bolzano, 24 Marzo 2017.

 

-       Presenta un paper su Le ispezioni nei procedimenti europei e la tutela del privato: problemi e prospettive, seminario su La codificazione dei procedimenti dell’Unione europea, Istituto Sturzo, Roma, 12 dicembre 2016.

 

-       Presenta un paper su Procedural rule-making of European supervisory agencies (ESAs): an effective tool for legitimacy? al convegno organizzato dall’Academic Research Network on Agencification of EU Executive Governance (TARN), su Constitutionality, Powers And Legitimacy Of  Eu Agencies Or Agency-Like Bodies, European University Institute, Florence, 10-11 Novembre 2016.

 

-       Presenta un paper su The Independence And Accountability Of Central Banks: European And Comparative Perspectives, al convegno annuale della International Society of Public Law - Icons, Humboldt University, Berlino, 17-19 Luglio 2016.

 

-       Presiede il Panel Financial And Banking Institutions Beyond Borders, al convegno annuale della International Society of Public Law - Icons, Humboldt University, Berlino, 17-19 Luglio 2016.

 

-       Discussantnel Panel Transnational Administrative Procedure (Chair: Professor Giacinto della Cananea), al convegno annuale della International Society of Public Law - Icons, Humboldt University, Berlino, 17-19 Luglio 2016.

 

-       Presenta un paper al workshop Rethinking Stakeholder Participation in International Governance, Università di Ginevra, Marzo 10-11 2016. Titolo del paper: Global standards and EU rules: the Basel Committee, the EBA, and the ECB.

 

-       Presenta un paper al convegno “Tutela degli investimenti tra integrazione dei mercati e concorrenza di ordinamenti”, Università Luiss, Rome, 6 Novembre, 2015. Titolo dell’intervento: Unione bancaria europea e assicurazione dei depositi.

 

-       Presenta un paper su Proceduralization and Accountability in Global Regulation: Beyond the Panacea, al convegno annuale della International Society of Public Law - Icons, New York University, New York, 1-3 luglio 2015.

 

-       Presenta un paper su Separating and Concentrating Powers in Global Financial Regulation,al Worshop Relative Authority in Global Governance: Balancing Institutions in Comparative Assessments, University of Amsterdam, Amsterdam, 18-19 giugno 2015.

 

-       Intervento sul tema Unificazione, differenziazione e tecnificazione nella regolazione dei mercati finanziari al seminario La tecnificazione dell’amministrazione. Nell’ambito delle iniziative celebrative del 150° delle leggi di unificazione,Università di Roma Tre, Roma, 17 giugno 2015.

 

-       Intervento programmato al convegno Energie rinnovabili: eco/auto sostenibilità? Il problema del fotovoltaico, delle concessioni idroelettriche a servizio delle imprese agricole, con particolare riguardo alla montagna: opportunità o ideologia?, Università di Udine, 22 maggio 2015.

 

-       Discussantdurante la Conference The Transnational in International Law, University of Bremen, 25-27 Marzo 2015.

 

-       Intervento sul tema The European Banking Union: How Does the European Model of Banking Supervision Changes, al Workshop The Impact Of The Financial Crisis On Regulation Of Private Financing, Università della Tuscia, Viterbo, 4 Novembre 2014.

 

-       Presenta un paper su The Global Financial Architecture and The Search for a Centre,all’interno della sessione Global Private Governance: Power and Norm Generation in Inter-Institutional Relations, presiedutadal Prof. Benedict Kingsbury,al convegno annuale della Law and Society Association, Boston, 30 maggio-2 giugno 2013.

 

-       Intervento programmato al seminario Simplification des procédures administratives : techniques juridiques, efficacité de l’action public et performance économique, nell’ambito del progetto di ricerca su L’avenir du modèle français de droit public en Europe : le mode de production de la décision publique vers un code de procédure administrative?, diretto dal ProfessorJean-Bernard Auby, 16 Gennaio 2013, Science Po, Parigi.

 

-       Presenta un paper su Dal coordinamento alla regolazione. Il ruolo del Financial Stability Board nella governance finanziaria globale al convegno internazionale della Società Italiana di Diritto ed Economia, Roma, 13-15 Dicembre 2012.

 

-       Presenta un paper su Implementing global rules for banking: Basel III, the EU and the US. Globalizing and De-Globalizing Finance?, al convegno internazionale Debt and Financial Regulation in Reaction to the Crisis. Legal Perspectives on Recent Transformations of Public Authority, Max Planck Institute For Comparative Public Law And International Law, Heidelberg, 29 Novembre 2012.

-       Discussantdel paper ‘All That Glisters Is Not Gold’: The Democratic Deficit of the European Union Emissions Trading System And The Revival of the Bipolar Paradigm di Spyridon Drosos, al convegno internazionale Toward a Multipolar Administrative Law. A Theoretical Perspective, presso la New York University School of Law(New York, 9-10 settembre 2012), organizzato dall’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (IRPA) e dallo NYU Jean Monnet Centre for International and Regional Economic Law and Justice.

 

-       Intervento programmato su Global Regulation of Financial Marketsal convegno internazionale Global Administrative Law (GAL): an Italian Perspective, European University Institute (EUI), 24 Febbraio 2012.

 

-       Intervento programmato su La regolazione globale alla prova della crisi: il caso della ricapitalizzazione delle banche, presentato al convegno Rischi sovrani e nuova regolazione finanziaria: le sfide, organizzato dall’Associazione Nazionale Enciclopedia della Banca e della Borsa (ASSONEBB) e dallaFondazione CESIFIN, Roma, Abi, 19 Gennaio 2012.

 

-       Intervento programmato al Convegno internazionale The New Public Law in a Global (Dis)Order: a Perspective from Italy, presso la New York University School of Law (New York, 19-20 settembre 2010), organizzato dall’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (IRPA) e dallo NYU Jean Monnet Centre for International and Regional Economic Law and Justice, dove ha presentato un paper su “Public Law and Private Regulators in the Global Legal Space”.

 

-       Intervento programmato alla Conferenza su The Relationship between Global Administrative Law and European Administrative Law, presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (Roma, 14 giugno 2010), organizzato dalle Università di Siena, del Molise, di Napoli “Federico II”, di Viterbo “La Tuscia” e di Roma “Tor Vergata”, dove ha presentato un paper su “EU and Global Private Regulatory Regimes: the accounting and auditing sectors”. La conferenza fa parte del Progetto di ricerca nazionale (PRIN) su “I rapporti tra diritto amministrativo europeo e diritto amministrativo globale”.

 

-       Intervento programmato relativo a I servizi finanziari al seminario su I regimi regolatori sopranazionali tra diritto europeo e diritto globale, presso l’Università degli Studi di Siena (Siena, 15 giugno 2010). La conferenza fa parte del Progetto di ricerca nazionale (PRIN) su “I rapporti tra diritto amministrativo europeo e diritto amministrativo globale”.

 

-       Intervento programmato al Convegno internazionale VIth Global Administrative Law Seminar, presso l’Università degli Studi della Tuscia (Viterbo, 11-12 giugno 2010), organizzato dall’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (IRPA) e dall’Università degli Studi della Tuscia, dove ha presentato un paper su “Global financial standards for and regulatory failure”.

 

-       Discussantdurante la Conference dell’Institute for Law and Justice  della School of Law della New York University, 5-6 Marzo 2010, in relazione al paper di Ted Cardos, "Groupthink at Basel: How Transparency and Participation Made Basel II Worse".

 

-       Presenta un paper su Accounting for Climate Finance nell’ambito del ciclo di seminari Global Fellows Forum, parte del Global Fellows Program della School of Law della New York University (New York, 1 dicembre 2010).

 

-       Intervento programmato al Convegno internazionale Sovereign Wealth Funds Governance & Regulation,organizzato dall’Asian Society of International Law e dalla National University of Singapore Law School, Singapore, 9-11 Settembre 2009, dove ha presentato un paper su “Global Standards for Sovereign Wealth Funds: The Quest for Transparency”. Il paper è stato pubblicato nell’Asian Journal of International Law, n.1/2011.

 

-       Intervento programmato al Convegno internazionale che ha concluso i lavori delNetwork of Excellence CONNEX ("Connecting Excellence on European Governance"),progetto finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Sesto Programma Quadro per la ricerca, presso l’Università di Mannheim (7-8 marzo 2008), ove ha presentato un paper su “Global financial standards and the EU”, all’interno del Workshop 12 in materia di"Global Administrative Law".

 

-       Intervento programmato alla Conferenza organizzata il 20 dicembre 2005 dal Master in Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, sul tema Il sistema nazionale di istruzione: problemi aperti e prospettive, nell’ambito della ricerca sul temaIl modello organizzativo del servizio nazionale, coordinata dal Prof. Aldo Sandulli.

 

-       Intervento programmato al Convegno internazionale Global Administrative Law Seminar, presso l’Università degli Studi della Tuscia (10-11 giugno 2005), presso il quale ha presentato un paper su “Global standards for domestic financial regulation”. La versione italiana del saggio, dal titolo Gli standardsglobali per i servizi finanziari, è stata pubblicata nel Quaderno n. 2 della Rivista Trimestrale di Diritto Pubblico, 2006, mentre la versione inglese, dal titolo "Global Standards for Domestic Financial Regulations: Concourse, Competition and Mutual Reinforcement between Different Types of Global Administration," è stata pubblicata sulla rivista on-line con sistema di referee Global Jurist, edita dalla Berkeley University Press, sezione Advances, Vol. 6, Iss. 3, Article 6, disponibile all’indirizzo http://www.bepress.com/gj/advances/vol6/iss3/art6 .

 

-       Intervento programmato al Doctoral Meeting interuniversitario (Università di Roma La Sapienza – Institut d’Etudes Politiques di Parigi – Max-Planck-Institut für ausländisches öffentliches Recht und Völkerrecht di Heidelberg), organizzato dall’Università di Roma “La Sapienza” (9 giugno 2005), presso il quale ha presentato un paper su “Global Standards for the European Union”.

 

 

X.             Partecipazione a enti o istituti di ricerca, esteri e internazionali, di alta qualificazione

 

-       2016    CTIF Global Capsule

 

-       2014    International Society of Public Law (ICON-S).

 

-       2012    European Public Law Organization (EPLO).

 

-       2009    Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione (IRPA). Dal 2016 fa parte del Consiglio Direttivo.

 

XI.           Collaborazioni con riviste scientifiche e collane editoriali

 

-       Dal Sett. 2003             Collabora con Il Giornale di diritto amministrativo, con commenti a norme e a sentenze; con attività di referee anonimo.

 

-       Dal Gen. 2004 Collabora con la Rivista trimestrale di diritto pubblico, con la pubblicazione di articoli; partecipando all’Osservatorio sull’attività normativa del Governo, rubrica periodica a cura dei dott. L. Casini e M. Conticelli, parte relativa alla Liberalizzazione; redigendo notizie e segnalazioni bibliografiche; con attività di referee anonimo.

 

-       Attività di referee anonimo per lo European Journal of Law and Economics.

 

XII.         Lingue

 

-       Italiano: lingua materna.

-       Inglese:            ottima conoscenza scritta e parlata.

-       Francese:         ottima conoscenza scritta e parlata.

-       Tedesco:          buona conoscenza scritta e parlata (ha superato il Zertificat Deutsch als Fremdsprache – ZdaF con la seguente votazione: sehr gut).

 

XIII.       Attività professionale

 

-         2011 – 2013: assistente di studio del Giudice Sabino Cassese, presso la Corte Costituzionale della Repubblica Italiana.

-         2006: abilitazione all’esercizio della professione forense.

 

XIV.       Altri incarichi scientifici

 

-       2014-2015: Membro titolare della VII Commissione Esami Avvocato (prot. n. 42650 del 3 dicembre 2014), Corte di Appello di Roma.

-       2012: Revisore “peer” nella valutazione di prodotti di ricerca conferiti alla VQR (Valutazione della Qualità della Ricerca) 2004-2010.

           

XV.         Pubblicazioni

 

 

  1. Monografie

1.     M. De Bellis, La regolazione dei mercati finanziari, Milano, Giuffré, 2012 (491 pagine), ISBN: 8814173893;

 

  1. Curatele

2.     (insieme a S. Cassese, P. Urbani, B.G. Mattarella L. Casini, e B. Cimino), M.S. Giannini, Scritti Volume X (Scritti pubblicati tra il 1964 e il 1996; Scritti inediti; Dispense), Giuffrè, 2009;

3.     (insieme ad Aldo Sandulli e Martina Conticelli), Il procedimento amministrativo a venti anni dalla legge n. 241 del 1990, ricerca della Scuola superiore della pubblica amministrazione e dell’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione, 2013, disponibile all’indirizzo http://sna.gov.it/cosa-offriamo/ricerca-e-progetti/ricerca-sna-irpa/il-procedimento-amministrativo/;

 

  1. Articoli pubblicati su riviste con peer review

4.     M. De Bellis, Regimi giuridici ultrastatali e conflitti: il caso della tutela degli investimenti, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2017, pp. 355-369;

5.     M. De Bellis, Unificazione, differenziazione e tecnificazione nella regolazione europea dei mercati finanziari, in Rivista Italiana di Diritto Pubblico Comunitario, 2015, pag. 1553-1579;

  1.  M. De Bellis, I poteri di intervento dell’Esma, in Giorn. Dir. Amm., 2014, p. 692-703, ISSN: 1591-559X;
  2. M. De Bellis, Global Financial Standards and Networks: the Global Administrative Law Perspective, in Revista de derecho publico de l’Universidad de los Andes, Vol. 30, 2013, pp. 1-28, ISSN 1909-7778;

8.     M. De Bellis, Certification and climate change. The role of private actors in the Clean Development Mechanism(CDM), in Rivista Italiana Di Diritto Pubblico Comunitario, 2012, pp. 759-785, ISSN: 1121-404X;

  1. M. De Bellis (con S. Battini), Global Regulation After The Crisis: The Bank Recapitalization Issue, in Bankpedia Review, Special Issue 2012: Sovereign Risks and Regulation, pp. 31-57, ISSN: 2239-8023, disponibile all’indirizzo http://www.assonebb.it/blog/wp-content/uploads/2012/03/Special-Issue-2012.pdf;
  2. M. De Bellis, Global Financial Regulation. The Challenges Ahead and GAL, in Global Administrative Law: An Italian perspective, European University Institute (EUI) Robert Schuman Centre for Advanced Studies (RSCAS) Policy Papers2012/04, disponibile all’indirizzo http://cadmus.eui.eu/bitstream/handle/1814/22374/RSCAS_PP_2012_04.pdf?sequence=1, pp. 41-49;
  3. M. De Bellis, Public law and private regulators in the global legal space, in International Journal of Constitutional Law, 2011, Vol. 9, pp. 425-448, ISSN: 1474-2640;
  4. M. De Bellis, Global Standards for Sovereign Wealth Funds: The Quest for Transparency, in Asian Journal of International Law, 2011, Vol. I, pp. 349–382, ISSN: 0973-5097;
  5. M. De Bellis, La nuova disciplina europea delle agenzie di rating (commento Regolamento CE n. 1060/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 settembre 2009), in Giornale di diritto amministrativo, n. 5/2010, ISSN: 1591-559X, p. 453-463;
  6. M. De Bellis, Public Law and Private Regulators in the Global Legal Space, Jean Monnet Working Papers n. 17/10, ISSN 2161-0320;
  7. M. De Bellis (con E. Morlino), Armonizzazione e mutuo riconoscimento nel General agreement of trade in services, in I limiti globali ed europei alla disciplina nazionale dei servizi,a cura di S. Battini e G. Vesperini,Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2008, quaderno n. 4, pp. 289 – 373;
  8. M. De Bellis, Gli standardsglobali per i servizi finanziari, in Diritto e amministrazioni nello Spazio giuridico globale, a cura di S. Cassese e M. Conticelli, in Rivista Trimestrale di Diritto Pubblico, 2006, quaderno n. 2 , pp. 153 - 186;
  9. M. De Bellis, Global Standards for Domestic Financial Regulations: Concourse, Competition and Mutual Reinforcement between Different Types of Global Administration, in Global Jurist, sezione Advances, 2006, Vol. 6, Iss. 3, Article 6, disponibile all’indirizzo http://www.bepress.com/gj/advances/vol6/iss3/art6(rivista on-line con sistema di referee edita dalla Berkeley University Press).
  10. M. De Bellis, La legge di riordino del settore energetico, in Giornale di diritto amministrativo, 2005, n. 3, ISSN: 1591-559X, p. 249-257;
  11. M. De Bellis, L’erosione dei poteri dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas, in Rass. Giur. En. El., fasc. n. 3 del 2004, p. 401-505;
  12. M. De Bellis, La disciplina della borsa elettrica, commento al Decreto del Ministero delle Attività Produttive 19 dicembre 2003, in Giornale di diritto amministrativo, 2004, n. 8, ISSN: 1591-559X, p. 831 - 838;
  13. M. De Bellis, Giannini studioso, politico e legislatore attraverso le Carte professionali, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 2004, n. 1, p. 149-160;
  14. M. De Bellis, Servizi aeroportuali e applicazione della normativa antitrust, commento alla sentenza del Consiglio di Stato Sez. VI, 30 dicembre 2002, n. 8230, in Giornale di diritto amministrativo, 2004, n. 1, ISSN: 1591-559X, p. 58-68.

 

  1. Capitoli in libri
  2. M. De Bellis, Relative Authority in Global and EU Financial Regulation: Linking the Legitimacy Debates, in J. Mendes e I. Venzke, Allocating Authority: Who Should do What in European and International Law, Hart Publishing, in corso di pubblicazione;
  3. M. De Bellis, I regimi amministrativi delle attività private (art. 5), in La riforma della pubblica amministrazione. Commento alla Legge n. 124/2015 (Madia) e ai decreti attuativi, a cura di B.G Mattarella ed E. D’Alterio, Ed. IlSole24Ore, 2017, pp. 139-154;

25.  (con E. Cianca), Human Bond Communications in Health. Ethical and Legal Issues, in Human Bond Communication: The Holy Grail of Holistic Communication and Immersive Experience, a cura di Sudhir Dixit and Ramjee Prasad, John Wiley & Sons Publishers, 2017, pp. 187-195, in corso di pubblicazione;

  1. M. De Bellis, Unione bancaria europea e assicurazione dei depositi, in Tutela degli investimenti tra integrazione dei mercati e concorrenza di ordinamenti, a cura di A. Del Vecchio e P. Severino, Bari, Cacucci, 2017, ISBN: 9788866115854, pp. 259-274;
  2. M. De Bellis, L’incidenza della regolazione transnazionale sul diritto interno: i mercati finanziari,in F. Cafaggi (a cura di), Regolazione Transnazionale e mutamenti dello stato regolatore, Bologna, il Mulino, 2016, ISBN: 8815260986, pp. 113-134;
  3. M. De Bellis, International Reflections on Administrative Procedure: OECD and Council of Europe, in J.B. Auby (ed.), Droit comparé de la procédure administrative - Comparative Law of Administrative Procedure, Bruylant,2016, ISBN: 2802744089, pp. 955-966;
  4. M. De Bellis (con V. Cerulli Irelli), Policies of administrative simplification: Italy, in J.B. Auby (ed.), Droit comparé de la procédure administrative - Comparative Law of Administrative Procedure, Bruylant, 2016, ISBN: 2802744089, pp. 387-398;
  5. M. De Bellis (con A. Battaglia, F. Di Cristina, L. Saltari, N. Tassoni), L’energia che vogliamo e quella che non abbiamo. Gli impianti energetici in Italia, in L. Torchia (ed.), I nodi della pubblica amministrazione, Editoriale Scientifica, Napoli, 2016, pp. 59-126 (redigendo i par. 1, pp. 59-61; par. 2.1., pp. 61-66; par. 2.3, pp. 69-78; par. 4, pp. 107-113);
  6. M. De Bellis, European Financial Supervision after the Crisis: Multi-Speed Models within a Two-Track Framework, in E. Chiti e G. Vesperini (a cura di), The administrative architecture of financial integration. Institutional design, legal issues, perspectives, Bologna, il Mulino, 2015, ISBN: 9788815259240, pp. 61-92;
  7. M. De Bellis, Normas financieras globales y redes regulatorias: La perspectiva global del derecho administrativo, in Derecho Internacional: Poder y límites del derecho en la sociedad global, edited by Renè Uruena, 2015, pp. 411-442, ISBN/ISSN: 978-958-774-064-6;
  8. M. De Bellis, Foreign precedents in constitutional litigation. The Italian Constitutional Court and Comparative Law: A Tale of Two Courts, in A. Gambaro, Rapports Nationaux Italiens Au XIX Congrès International de droit compare /Italian National Reports To the XIX International Congress of Comparative Law - Vien 2014, Milano, Giuffrè, 2014, pp. 673-700, ISBN: 9788814183805

34.  M. De Bellis (con M. Benedetti, G. Bertezzolo, H. Caroli Casavola, E. Morlino, S. Pellizzari), La parità di genere nella pubblica amministrazione, Rapporto Irpa n. 4, Editoriale Scientifica, 2013 (redigendo il par. 3.1, pp. 21-37), ISBN: 978-88-6342-546-8;

35.  M. De Bellis, La riforma della regolamentazione e della vigilanza finanziaria, in G. Napolitano (a cura di), Uscire dalla crisi, Bologna, Il Mulino, 2012, pp. 73-141, ISBN: 8815239421;

  1.  M. De Bellis, Global Financial Standards and Regulatory Failure: Lessons for Reforms, in G. della Cananea e Aldo Sandulli (a cura di),Global Standards for Public Authorities, Editoriale Scientifica, 2012, p. 73-107, ISBN: 9788863423907;
  2. M. De Bellis, The Public Accountability of a Global Private Regulator: the IFRs Foundation Ongoing Constitution Review, the IASB and the Monitoring Board, a cura di S. Cassese, B. Carotti, L. Casini, E. MacDonald, III ed., 2012;
  3. M. De Bellis, Coping with harmonization in time of crisis: the EU and the IFRS,in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, III ed., 2012;
  4. M. De Bellis, IOSCO: ‘democracy’ vs. ‘leadership’ in the transnational regulation of finance?, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, III ed., 2012;
  5. M. De Bellis, Rigidity and Flexibility in the Clean Development Mechanism, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, III ed., 2012;
  6. M. De Bellis, The Disclosure of Information: Anti-Dumping Duties and the WTO System,in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, III ed., 2012;
  7. M. De Bellis, A duty to provide reasons: Definitive Safeguards Measures on Imports of Certain Steel Products, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, III ed., 2012;
  8. M. De Bellis, National Regulatory Autonomy within the GATS: the Gambling Dispute, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, III ed., 2012;
  9.  M. De Bellis (con M. Savino), An Unaccountable Transgovernmental Branch: The Basel Committee, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, III ed., 2012;
  10. M. De Bellis, EU and Global Private Regulatory Regimes: the Accounting and Auditing Sectors, in E. Chiti e B.G. Mattarella (a cura di), Global Administrative Law and EU Administrative Law.Relationships, Legal Issues and Comparison, Springer, 2011, pp. 269-292;
  11. M. De Bellis (con S. Cassese e E. D’Alterio), The Enforcement of Transnational Private Regulation: A fictitious oxymoron, in F. Cafaggi (a cura di), Transnational Private Regulation, Edward Elgar, 2011, pp. 331-372;
  12. M. De Bellis, Banche, banchieri e finanza privata, in AA. VV. (a cura di), L’insegnamento in pubblico. Gli scritti giornalistici di Sabino Cassese, Giuffrè, 2010, pp. 187-200;
  13. M. De Bellis, International Accounting Standards Setting and the IASC Foundation Constitutional Review, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, a cura di S. Cassese, B. Carotti, L. Casini, M. Macchia, E. MacDonald, e M. Savino, II ed., 2008, disponibile all’indirizzo http://www.iilj.org/GAL/GALCasebook.asp, p. 9-14;
  14. M. De Bellis, Global Private Standards and Public Law: the EU Approach to Accounting Harmonization,in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, II ed., 2008, p. 15-8;
  15. M. De Bellis, Control by Public Regulators over a Private Standard Setter : The IFAC and the Establishment of the PIOB within the Auditing Sector, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, II ed., 2008, p. 19-23;
  16. M. De Bellis, The Public Enforcement of Global Private Standard Setting: the Role of Credit Rating Agencies in Basel II, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, II ed., 2008, p. 23-8;
  17. M. De Bellis, The Disclosure of Information: Anti-Dumping Duties and the WTO System,in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, II ed., 2008, p. 77-80;
  18. M. De Bellis, A duty to provide reasons: Definitive Safeguards Measures on Imports of Certain Steel Products, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, II ed., 2008, p. 81-5;
  19. M. De Bellis, National Regulatory Autonomy within the GATS: the Gambling Dispute, in Global Administrative Law: Cases, Materials, Issues, II ed., 2008, p. 91-6;
  20. M. De Bellis, voce Energia elettrica, in Dizionario di diritto pubblico, diretto da S. Cassese, Giuffrè, 2006, Vol. III, p. 2189 – 2198;
  21. M. De Bellis, L’istruzione scolastica, in Manuale di diritto amministrativo speciale, a cura di G. Vesperini, Giuffrè, 2005, p. 80 – 113;
  22. M. De Bellis (con H. Caroli Casavola), Le funzioni del benessere. Introduzione, a cura di G. Vesperini, Giuffrè, 2005, p. 37 – 49;
  23. M. De Bellis, Carta dei servizi pubblici e servizi sociali, in E. Rossi (a cura di), Diritti di cittadinanza e nuovo welfare della Toscana, CEDAM, 2004, p. 401-441;

 

  1. Recensioni
  2. M. De Bellis, Vincoli europei ed equilibrio di bilancio: scritti recenti, in Giornale di diritto amministrativo, 2016, p. 274-6;
  3. M. De Bellis, recensione a M. Andenas e I.H.-Y. Chiu, The Foundations and Future of Financial Regulation. Governance for Responsibility, London-New York, Routledge, 2014, 539, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2015, fasc. 4, p. 1395-6;
  4. M. De Bellis, recensione a Diritto amministrativo. Una conversazione, Sabino Cassese, Luisa Torchia, il Mulino, Bologna, 2014, in Gior. Dir. Amm., 2014, fasc. 12, p. 1222;
  5. M. De Bellis, recensione a Il diritto civile, e gli altri, a cura di Vincenzo Roppo e Pietro Sirena, 2013, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2014, fasc. 1, p. 256;
  6. M. De Bellis, recensione a Nicola Verola, Il governo dell’Euro, Firenze, Passigli Editori, 2012, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2014, fasc. 1, p. 259;
  7. M. De Bellis, recensione a The Governance and Regulation of International Finance, a cura di Geoffrey P. Miller e Fabrizio Cafaggi, Cheltenham, UK – Northampton, MA, USA, Edward Elgar, 2013, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2014, fasc. 1, p. 253;
  8. M. De Bellis, recensione a The Use of Foreign Precedents by Constitutional Judges, a cura di Tania Groppi e Marie-Claire Ponthoreau, Oxford e Portland, Oregon, Hart Publishing, 2013, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2014, fasc. 1, pp. 247-248;
  9. M. De Bellis, recensione a Legal Challenges in the Global Financial Crisis. Bail-outs, the Euro and Regulation, a cura di Wolf-Georg Ringe e Peter M. Huber, Oxford e Portland, Oregon, Hart Publishing, 2014, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2014, fasc. 4, p. 1166;
  10. M. De Bellis, recensione a D. Zillman e E.J. Roth, Strategic Legal Writing, Cambridge, Cambridge University Press, 2008, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2010, pp. 1125 – 1127;

 

  1. Note e scritti vari

 

  1. M. De Bellis, Presentazione del volume “I nodi della pubblica amministrazione” (notizia), in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2016, Fac. 4, in corso di pubblicazione;
  2. M. De Bellis, Un convegno a Roma Tre: accordi commerciali, Ttip e Law of Global Governance (notizia), in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2015, fasc. 2, pp. 1438-1440;
  3. M. De Bellis, Lo Stato fascista (notizia), in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2011, fasc. 2, pp. 588-590;
  4. M. De Bellis, Oltre Copenhagen: i finanziamenti ai paesi in via di sviluppo, 1 febbraio 2010, disponibile sul sito della rivista on line www.nelmerito.com;
  5. M. De Bellis, Il quarto Global Administrative Law Seminar (notizia), in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2009, pp. 289 – 292;
  6. M. De Bellis, Un documento sull’Ufficio esecutivo del Presidente americano (notizia), in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2009, pp. 545 – 547;
  7. Voce Administrative Procedure per il "Compendium of Basic United Nations Terminology in Governance", a cura di Mario P. Chiti, 2009;
  8. M. De Bellis, Osservatorio sull’attività normativa del Governo, rubrica periodica a cura di L. Casini e M. Conticelli, parte relativa a La liberalizzazione. L’applicazione, in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2005, pp. 504 – 507 e pp. 995 – 1000; 2006, pp. 500 – 507 e pp. 1079 – 1085;
  9. M. De Bellis, Un convegno su Le autorità indipendenti (notizia), in Riv. Trim. Dir. Pubbl., 2005, pp. 867 – 868;

 

  1. Working Papers

 

  1. M. De Bellis, Procedural rule-making of European supervisory agencies (ESAs): an effective tool for legitimacy?, paper presentatoal convegno organizzato dall’Academic Research Network on Agencification of EU Executive Governance (TARN), su Constitutionality, Powers And Legitimacy Of  Eu Agencies Or Agency-Like Bodies, European University Institute, Florence, 10-11 Novembre 2016;
  2. The Independence And Accountability Of Central Banks: European And Comparative Perspectives, paper presentatoal convegno annuale della International Society of Public Law - Icons, Humboldt University, Berlino, 17-19 Luglio 2016;
  3. M. De Bellis, The European Banking Union: How Does the European Model of Banking Regulation and Supervision Change?, paper presentato al worshop The Impact Of The Financial Crisis On Regulation Of Financing, Prin 2012, Università di Viterbo “Tuscia”, 4 Novembre 2014;
  4. M. De Bellis, The Global Financial Architecture and the Quest for a Centre, paper presentatonell’ambito della sessione  Global Private Governance: Power and Norm Generation in Inter-Institutional Relationsal convegno annuale della Law and Society Association, Boston, 30 Maggio 2013;
  5. M. De Bellis, La liberalizzazione delle attività economiche: dalla Dia alla Scia, in Il procedimento amministrativo a venti anni dalla legge n. 241 del 1990, ricerca della Scuola superiore della pubblica amministrazione e dell’Istituto di ricerca sulla pubblica amministrazione, 2013, disponibile all’indirizzo http://sna.gov.it/cosa-offriamo/ricerca-e-progetti/ricerca-sna-irpa/il-procedimento-amministrativo/, pp. 58-111;
  6. M. De Bellis, Dal coordinamento alla regolazione. Il ruolo del Financial Stability Board nella governance finanziaria globale, paper presentatoal Convegno internazionale della Società Italiana di Diritto ed Economia, Roma, 13-15 Dicembre 2012;
  7. M. De Bellis, Implementing global rules for banking: Basel III, the EU and the US. Globalizing and De-Globalizing Finance?, paper presentato al convegno internazionale Debt and Financial Regulation in Reaction to the Crisis. Legal Perspectives on Recent Transformations of Public Authority, Max Planck Institute For Comparative Public Law And International Law, Heidelberg, 29 Novembre 2012;
  8. M. De Bellis, Accounting for Climate Finance, paper presentato nell’ambito delGlobal Fellows Colloquium, dicembre 2010;
  9. M. De Bellis (con E. Morlino), Harmonisation and Mutual Recognition in the General Agreement on Trade in Services, all’interno del volume a cura di S. Battini, e G. Vesperini, Global and European Constraints Upon National Right to Regulate: The Services Sector, 29 Febbraio 2008, disponibile sul sito web del Social Science Research Network all’indirizzo: http://ssrn.com/abstract=1099844;
  10. M. De Bellis, Global financial standards and the EU, paper presentato al convegno internazionale che ha concluso i lavori delNetwork of Excellence CONNEX - Connecting Excellence on European Governance,progetto finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Sesto Programma Quadro per la ricerca, presso l’Università di Mannheim, 7-8 marzo 2008.